Politica

Elezioni Europee 2024, le prime proiezioni

La sfida elettorale

Elezioni Europee 2024, le proiezioni: cresce Fratelli d’Italia, bene il Pd. Giù il M5S, Forza Italia supera la Lega. Exploit di AVS, Azione e Stati Uniti d’Europa sperano nel 4%

Dopo gli exit poll, ecco le prime stime reali riguardanti l'esito del voto: primo il partito della premier Giorgia Meloni, vicino al 29%. Salgono i Dem di Elly Shlein che puntano al 25%. Tajani avanti a Salvini, può raggiungere i grillini. Crolla Conte che in un'ultima proiezione è stato dato addirittura al 9%. Bene Fratoianni e Bonelli al 6% ma 'intravedono' il 7%. Calenda, Bonino e Renzi sperano di raggiungere la soglia di sbarramento. Affluenza al di sotto del 50%: è record negativo

di Redazione Web - 10 Giugno 2024

ARCHIVIO PER ANNO: