Cronaca

Cristina Frazzica uccisa a bordo di un kayak a Posillipo, sequestrata barca-killer: è un cabinato di 18 metri

La tragedia a Napoli

Cristina Frazzica uccisa a bordo di un kayak a Posillipo, sequestrata barca-killer: è un cabinato di 18 metri

Le forze dell'ordine avrebbero individuato lo scafo grazie alle immagini registrate dalle telecamere di Villa Rosebery. La proprietà sarebbe di un avvocato napoletano. Il drammatico incidente è avvenuto questo fine settimana. Chi era alla guida dell'imbarcazione incriminata rischia l'accusa di omicidio colposo e mancato soccorso. Insieme con la vittima, c'era un amico 33enne

di Redazione Web - 11 Giugno 2024

Cristina Frazzica e l’ultimo post su Instagram: chi è la giovane morta in mare a Napoli mentre era a bordo di un kayak

La tragedia

Cristina Frazzica e l’ultimo post su Instagram: chi è la giovane morta in mare a Napoli mentre era a bordo di un kayak

L'incidente è avvenuto nel pomeriggio di ieri, nello specchio d'acqua dinanzi villa Rosebery, residenza del Presidente della Repubblica. La giovane sarebbe stata vittima di un incidente causato da una barca che non avrebbe neanche prestato soccorso. Con la donna c'era anche un 33enne, trovato in mare da un motoscafo, le cui persone a bordo hanno poi dato l'allarme. Indagini in corso. La 30enne, originaria della Calabria e che viveva in provincia di Pavia, abitava a Napoli: era un'amante dello sport, del mare e della natura

di Redazione Web - 10 Giugno 2024

ARCHIVIO PER ANNO: