Cronaca archivio 2024

Raffaele De Simone, il giovane pizzaiolo napoletano è tornato in Italia dopo il grave incidente avuto in Brasile. La sorella: “Vogliamo la verità”

Il caso

Raffaele De Simone, il giovane pizzaiolo napoletano è tornato in Italia dopo il grave incidente avuto in Brasile. La sorella: “Vogliamo la verità”

Ha 30 anni ed ha girato il mondo. Dopo aver vissuto 19 anni a Berlino si era trasferito nel paese sud americano per aprire un locale a Rio de Janeiro. Ad aprile è rimasto vittima di una caduta che lo ha quasi paralizzato, costringendolo ad uno stato di coma. La Farnesina, l'Aeronautica Militare e la Regione Campania si sono subito attivati per il rimpatrio, garantendo l'assistenza medica per il viaggio. Leandra De Simone: "Non è facile rapportarsi con un altro stato che ha sistemi diversi. Inoltre la clinica dove era ricoverato mio fratello ci ha chiesto 350mila euro. Grazie a chi ha partecipato alla raccolta fondi solidale". La famiglia è assistita dagli avvocati Claudio Cerciello e Domenico La Gatta dello studio legale CLG Legal Partners

di Andrea Aversa - 18 Luglio 2024

ARCHIVIO PER ANNO: