migranti

sea watch migranti morto 17enne

"È disumano"

Migranti, la Sea Watch salva 50 persone partite dalla Libia. Morto un 17enne: “Soccorsi in ritardo, le autorità italiane non vogliono il corpo del giovane”

I fatti accaduti ieri. Secondo la Ong quattro delle persone salvate erano affette da intossicazione da idrocarburi, ustioni, ipotermia e scabbia. La vittima è deceduta per le ustioni riportate. La denuncia della Ong: "Dopo nove ore dalla nostra segnalazione, le autorità hanno predisposto lo sbarco delle persone malate e ferite ma si sono rifiutate di prendere la salma del ragazzo che ha perso la vita"

di Redazione Web - 7 Marzo 2024

Sos Mediterranee: “Basta criminalizzare chi soccorre”

L'appello

Sos Mediterranee: “Basta criminalizzare chi soccorre”

Sos Mediterranee Italia ha deciso di lanciare questa petizione a seguito del terzo fermo amministrativo comminato dalle autorità italiane in pochi mesi, e a seguito del clima di sempre crescente criminalizzazione delle navi del soccorso in mare da parte delle autorità.

di Redazione Web - 1 Marzo 2024

Naufragio di Cutro, gli oltre 100 morti furono responsabilità del governo Meloni

Ad un anno dall'ecatombe

Naufragio di Cutro, gli oltre 100 morti furono responsabilità del governo Meloni

A Cutro si è svolto uno dei capitoli più neri della storia della Repubblica. Il governo si è limitato a varare un decreto nel quale si favorisce la possibilità di nuove stragi, non ha chiesto scusa, non ha risarcito le vittime. Ieri, nel giorno dell’anniversario, non si sono uditi discorsi di commemorazione e di riflessione di nessuna autorità.

di Piero Sansonetti - 27 Febbraio 2024

Sbattuto in cella per 2 anni perché era uno scafista, ma era un profugo…

Assolto con formula piena

Sbattuto in cella per 2 anni perché era uno scafista, ma era un profugo…

Siriano, 23 anni ora ne aveva 21 quando il 18 maggio del 2022 è arrivato con una barca piena di gente a Roccella Jonica dalla rotta turca. Appena ha toccato terra si è trovato sbattuto in galera condannato come scafista: il mediatore con i trafficanti durante il viaggio l’ha utilizzato per fare da interprete perché lui parla l’arabo e il turco.

di Angela Nocioni - 21 Febbraio 2024

Casarini salva vite e viene processato, Ostellari mente alla Camera ma non se ne frega nessuno

Intercettazioni proibite

Casarini salva vite e viene processato, Ostellari mente alla Camera ma non se ne frega nessuno

Sarebbe il caso che il ministro Nordio intervenisse: primo, per cacciare Ostellari, perché se rispondi a una interrogazione parlamentare devi dire la verità. E poi per imporre a Piantedosi di ritirare la costituzione di parte civile in un processo illegale, perché non è bello che il governo partecipi a un processo pieno di illegalità e di violazioni del diritto di difesa.

di Piero Sansonetti - 15 Febbraio 2024

Le bugie di Andrea Ostellari al Parlamento, contro Casarini un processo farsa: intercettato illegalmente un parlamentare

I salvataggi in Tribunale

Le bugie di Andrea Ostellari alla Camera, contro Casarini un processo farsa: intercettato illegalmente un parlamentare

Il sottosegretario alla giustizia Andrea Ostellari ha detto alla Camera dei deputati: “Non risulta essere stata svolta in via diretta o indiretta alcuna attività di intercettazione di parlamentari”. Non è vero. La difesa ha mostrato al gup che sono stati intercettati illegalmente Beppe Caccia e un parlamentare

di Angela Nocioni - 15 Febbraio 2024

ARCHIVIO PER ANNO: