elezioni francia

“Starmer vince per i disastri Tories, in Francia la sinistra è un’ammucchiata: serve progettualità”, parla Cacciari

Intervista al professore

“Starmer vince per i disastri Tories, in Francia la sinistra è un’ammucchiata: serve progettualità”, parla Cacciari

di Umberto De Giovannangeli - 11 Luglio 2024

Elezioni in Francia 2024, i sondaggi e l’affluenza: gli exit poll e i primi risultati. I candidati, quando si vota e gli orari di apertura dei seggi

La sfida elettorale

Elezioni in Francia, i primi risultati e gli exit poll: destra avanti oltre il 30%, insegue la sinistra al 28%. Macroniani fermi al 22%

Il primo verdetto delle urne dopo la decisione presa da Macron di sciogliere il Parlamento in seguito alla sconfitta delle Europee. La destra di Le Pen e Bardella in vantaggio (è la prima volta nella storia parlamentare francese), segue il Fronte Popolare della sinistra. Terzo il polo centrista, liberale e moderato vicino al Presidente. Con questo risultato, il Rassemblement National potrebbe avere dai 160 ai 300 seggi. Alta l'affluenza che si è attestata oltre il 65%. Domenica prossima, 7 luglio, il secondo e decisivo turno: possibile che la sinistra e i 'macroniani' si uniscano contro l'Rn

di Redazione Web - 30 Giugno 2024

ARCHIVIO PER ANNO: