Interviste archivio 2024

Roberto D’Antonio, il parrucchiere dei politici e delle star

Il personaggio

Roberto D’Antonio, il parrucchiere dei politici e delle star

Roberto D'Antonio. Tutti i giorni, la vigilia Natale, la settimana di Ferragosto, alle otto di mattina l’imperatore di Roma lo trovi sull’uscio del suo salone inondato di luce, pronto per il primo taglio di capelli. Mezzo Parlamento, buona parte della tv e tutto il cinema italiano passano di qui.

di Angela Nocioni - 3 Marzo 2024

Cosa era il taglio alla scala mobile, inaugurò la guerra dei governi ai lavoratori

Il "decreto S. Valentino"

Cosa era il taglio alla scala mobile, inaugurò la guerra dei governi ai lavoratori

Il “decreto di S. Valentino” fu il primo atto di una lunga epoca, che dura ancora oggi, di una lotta di classe rovesciata a favore del capitale in cui l’esecutivo si fa strumento della classe egemone. Berlinguer sentì l’urgenza di intervenire sul piano politico, morì prima di rendersi conto che aveva sbagliato le previsioni sul referendum

di Umberto De Giovannangeli - 14 Febbraio 2024

Intervista a Lucio Caracciolo: “Sul fronte mediorientale l’Italia si gioca l’esistenza”

L'Italia nel mondo

Intervista a Lucio Caracciolo: “Sul fronte mediorientale l’Italia si gioca l’esistenza”

«La vicenda del Mar Rosso compromette il collegamento tra il nostro Paese e i grandi mercati asiatici ed estremo-orientali. L’Ucraina? È una guerra che stiamo perdendo, tutto ciò che accade va contro i nostri interessi. Pensiamo sempre che nessuno possa avercela con noi, ma Mosca ci considera ostili: le armi con cui sparano ai soldati russi sono anche italiane»

di Umberto De Giovannangeli - 10 Febbraio 2024

Filippo Mosca detenuto in Romania Ornella Marraxia

L'intervista

Il dramma di Filippo Mosca detenuto in Romania, la madre Ornella: “Mio figlio non mangia e non dorme. È depresso e soffre di attacchi di panico. Sta perdendo la speranza”

Il viaggio a Costanza nell'aprile del 2023, l'arresto e la condanna il mese successivo. Il giovane è recluso in uno dei peggiori penitenziari d'Europa dopo un processo definito sommario e basato su prove farlocche. L'appello della mamma, intervistata da l'Unità, per riportare Filippo a casa sano e salvo

di Andrea Aversa - 2 Febbraio 2024

ARCHIVIO PER ANNO: