Giustizia archivio 2024

Assolto Armando Veneto, calunniato dalla Procura di Catanzaro: a processo per dare una “lezione” gli avvocati

Il caso dell'avvocato

Assolto Armando Veneto, calunniato dalla Procura di Catanzaro: a processo per dare una “lezione” gli avvocati

Quattro anni fa l’avvocato Veneto ha subito una ferita che difficilmente si può rimarginare. La Procura di Catanzaro lo ha accusato di concorso in associazione mafiosa e di aver corrotto un giudice. Il tribunale gli ha rifilato 9 anni di prigione. Con quale motivazione è stato assolto? È stato assolto perché non ha commesso il fatto.

di Piero Sansonetti - 2 Marzo 2024

Le toghe di sinistra scoprono Pannella e chiedono l’amnistia

La proposta sulle carceri

Le toghe di sinistra scoprono Pannella e chiedono l’amnistia

Dopo l’iniziativa di Md con Antigone e l’Unione delle camere penali, la corrente progressista guidata da Zaccaro si spinge oltre e sfida Governo e Parlamento: “Soluzioni di clemenza, come amnistia e indulto, per reati minori e pene brevi”. I magistrati si scagliano anche contro i Cpr

di Angela Stella - 24 Febbraio 2024

Cos’è il principio di territorialità della pena e il caso-Cocco, Irene Testa: “Quanti sono i detenuti vittima di questa dinamica?”

La Garante sarda

Cos’è il principio di territorialità della pena e il caso-Cocco, Irene Testa: “Quanti sono i detenuti vittime di questa dinamica?”

Le parole della Tesoriera del Partito Radicale e Garante dei diritti dei detenuti della Regione Sardegna: "Per legge a meno di particolari condizioni, non si può essere reclusi oltre i 200km di distanza dal territorio di appartenenza. Cocco, in condizioni difficili di salute, è stato improvvisamente trasferito - nel giro di poco più di due settimane - dalla Sardegna in Sicilia, in regime di alta sicurezza, e poi rimandato in Sardegna. Perché?"

di Andrea Aversa - 15 Febbraio 2024

ARCHIVIO PER ANNO: