La rilevazione

Sondaggi politici elettorali: l’ultima indagine Swg per La7, i partiti dopo il voto in Abruzzo

Fallita l'operazione "Campo Largo" alle regionali, Marco Marsilio confermato per un secondo mandato consecutivo. L'indagine sui partiti politici verso le elezioni europee

News - di Redazione Web - 12 Marzo 2024

CONDIVIDI

Foto Filippo Attili/Palazzo Chigi/LaPresse 09-03-2024 Bastia umbra Politica Il Presidente del Consiglio Giorgia Meloni Accordo per lo sviluppo e la coesione del Governo italiano con la Regione Umbria DISTRIBUTION FREE OF CHARGE – NOT FOR SALE – Obbligatorio citare la fonte LaPresse/Palazzo Chigi/Filippo Attili
Foto Filippo Attili/Palazzo Chigi/LaPresse 09-03-2024 Bastia umbra Politica Il Presidente del Consiglio Giorgia Meloni Accordo per lo sviluppo e la coesione del Governo italiano con la Regione Umbria DISTRIBUTION FREE OF CHARGE – NOT FOR SALE – Obbligatorio citare la fonte LaPresse/Palazzo Chigi/Filippo Attili

Fallisce il remake del successo in Sardegna: falliscono le opposizioni che in Abruzzo non riescono a strappare la Regione al centrodestra. Rieletto per il secondo mandato consecutivo il governatore Marco Marsilio, di Fratelli d’Italia, un successo di sostanza per la maggioranza di governo attraversata comunque da più tensioni interne – Forza Italia ha preso più voti della Lega, una minaccia che altri sondaggi riflettono anche a livello nazionale. Il sondaggio SWG per il Tg La7 di Enrico Mentana non si concentrava sul locale, il panorama dei partiti resta sostanzialmente invariato rispetto all’ultima rilevazione dello scorso 4 marzo.

La maggioranza e l’opposizione nei sondaggi

Secondo il sondaggio in una settimana il partito della Presidente del Consiglio, Fratelli d’Italia, avrebbe perso lo 0,2%. È al 27,1%. Sarebbe salita invece di appena lo 0,1% la Lega di Matteo Salvini, all’8,1%, mentre Forza Italia sarebbe stabile al 7,6%. Noi Moderati fisso all’1%. Dalle parti dell’opposizione invece sale dello 0,2% il Partito Democratico, al 20,2% . Smottamento considerevole invece per il Movimento 5 Stelle, che avrebbe perso quasi mezzo punto percentuale, fino a scendere al 15,4%. La segretaria Elly Schlein si dice comunque convinta della necessità dell’alleanza.

Il Terzo Polo e gli altri partiti nei sondaggi

A scorrere il listone, Azione di Carlo Calenda cresce dello 0,2% fino al 4,5%. Calma piatta nell’altra metà dell’ex Terzo Polo, con Italia Viva dell’ex premier Matteo Renzi fermo al 3,1% Scivolano dello 0,1% sia Verdi e Sinistra, al 4,1%, che +Europa, al 2,7%. Italexit per l’Italia è all’1,5%, Unione Popolare all’1,4%, Democrazia Sovrana e Popolare all’1,3%. La voce generica “altre liste” raccoglie il 2%. “Non si esprime” il 39% degli intervistati, una percentuale in crescita del 2% rispetto a una settimana fa, a conferma degli alti tassi di astensione a ogni consultazione elettorale.

Verso le elezioni europee

Il prossimo appuntamento elettorale è il voto regionale in Basilicata. Quello cruciale è in programma tuttavia il prossimo giugno, quando si voterà per le elezioni europee. Legge proporzionale, soglia di sbarramento fissata al 4%. Non si escludono alleanze e colpi di scena, visti i numeri in campo. Un vero e proprio test per i partiti. Il sondaggio SWG non ha potuto ovviamente registrare le conseguenze dei risultati in Abruzzo, pur trattandosi di un voto locale.

12 Marzo 2024

Condividi l'articolo