Il concertone a Roma

Fabi Silvestri Gazzè: il ritorno del trio al Circo Massimo dopo 10 anni, l’annuncio e i biglietti

A dieci anni dal disco "Il padrone della festa" e dal tour, il ritorno del trio di cantautori romani. "Aò, ma quando lo rifate?". Al Circo Massimo, a Roma, data unica e irripetibile

Spettacoli - di Redazione Web - 27 Novembre 2023

CONDIVIDI

Foto Vincenzo Livieri – LaPresse 11-09-2014 Roma, Italia Spettacolo Max Gazzè, Niccolò Fabi e Daniele Silvestri suonano in Piazza della Quercia per la promozione del loro nuovo album “Il padrone della festa” Photo Vincenzo Livieri – LaPresse 11-09-2014 Rome, Italy Entertainment Max Gazzè, Niccolò Fabi e Daniele Silvestri play in downtown Rome for the promotion of their new album “il padrone della festa”
Foto Vincenzo Livieri – LaPresse 11-09-2014 Roma, Italia Spettacolo Max Gazzè, Niccolò Fabi e Daniele Silvestri suonano in Piazza della Quercia per la promozione del loro nuovo album “Il padrone della festa” Photo Vincenzo Livieri – LaPresse 11-09-2014 Rome, Italy Entertainment Max Gazzè, Niccolò Fabi e Daniele Silvestri play in downtown Rome for the promotion of their new album “il padrone della festa”

Dieci anni dopo, una festona al Circo Massimo. Circolava da alcuni giorni la voce, avvallata da indizi sui social. Niccolò Fabi, Daniele Silvestri e Max Gazzè tornano con un concerto, tutti e tre insieme per festeggiare i dieci anni dell’album Il padrone della festa e il successivo tour. Al Circo Massimo, a Roma, sabato 6 luglio 2024. Sarà una data unica e irripetibile per quel progetto di artisti amici che aveva avuto un grandissimo successo di pubblico e critica. Non è al momento chiaro se ci sarà un nuovo disco di inediti del trio, forse degli inediti. La prevendita dei biglietti partirà da domani.

Fabi, Silvestri e Gazzè decisero di lavorare a un disco scritto e suonato insieme dopo un viaggio in Sud Sudan nell’ambito dell’organizzazione non governativa Medici con l’Africa Cuamm. Amici da sempre, esordienti tutti e tre all’inizio degli anni ’90, esponenti di una nuova scuola romana di cantautori e di un filone a cavallo tra pop da classifica e musica d’autore che ha messo d’accordo l’impegno e il disimpegno con leggerezza e profondità. “Gli anniversari in genere tendono a rendere l’atmosfera un po’ nostalgica – si legge nel post sulla pagina del trio -. Questo anniversario invece arriva come arrivano quegli eventi imponderabili, che lasciano addosso lo stupore e la gioia delle sorprese inaspettate. Il 6 luglio festeggiamo insieme a Niccolò Fabi, Daniele Silvestri e Max Gazzè dieci anni de Il padrone della festa, lo facciamo a Roma, sul palco del Circo Massimo. Un evento imponderabile, ma anche irripetibile, uno di quei giorni dei quali sarà bello poter dire ‘io c’ero’, una festa alla quale non mancare”.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Fabi Silvestri Gazzè (@fabisilvestrigazze)

Il padrone della festa è stato certificato doppio dischi di platino, un disco che rifletteva anche sulle condizioni del pianeta, crisi climatica ed emergenze sociali. Era stato portato in tour tra i palasport e in date memorabili come quelle all’Arena di Verona e a Rock in Roma. Scalette variegata, ampi estratti dall’album di inediti e generose incursioni nelle discografie dei tre. La prevendita del concerto-evento (prodotto da Francesco Barbaro per OTR Live e organizzato da The Base) saranno disponibili dalle ore 11.00 di domani, martedì 28 novembre, su Ticketone e in tutti i punti vendita abituali. “Se vedemo ar Circo Massimo… Olè”, ha scritto sui social Max Gazzè.

L’annuncio di Niccolò Fabi

“Grazie a Daniele e a Max ho fatto cose nella mia vita che senza di loro forse non avrei potuto vivere – ha scritto Fabi sui social – Anche questa diciamo folle megalomania di un concerto al Circo Massimo con annesso rischio di autocelebrazione, fatta con la leggerezza di tre amici in gita mi risulta simpatica financo divertente. A chi mi ha seguito negli ultimi anni non sarà sfuggito che i miei concerti, per quanto gli si possa riconoscere il valore di una certa intensità emotiva, non sono esattamente una passeggiata di spensieratezza e giocosità. In un anno per me di attesa e orientamento, l’idea di rioccupare per una sera il mio terzo di palco insieme ai miei amici fraterni e risuonare quelle canzoni tra un saltello, una risata e una pelle d’oca mi sembra un’idea piena di senso. O semplicemente mi diverte assai. Senza prendersi troppo sul serio ma pensando seriamente che possa essere una bella festa vi si aspetta lì”.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Niccoló Fabi (@niccfabi)

L’annuncio di Daniele Silvestri

’Aò, ma quando lo rifate?’ – ha scritto Daniele Silvestri – In questi 10 anni sia io che gli altri due sodali ipertricotici questa domanda ce la siamo sentita fare puntualmente quasi dopo ogni concerto. E la risposta è sempre stata “mah, chi lo sa.. forse mai”. Ed era una risposta sincera, perché quello che successe allora alla pubblicazione de IL PADRONE DELLA FESTA era e doveva rimanere qualcosa di unico, di irripetibile.

Però poi se c’è da festeggiare un amico non ci si tira indietro. E nel 2024 quel disco così amato (da noi per primi intendo) compirà ben 10 anni. Un traguardo importante. Una festa se la merita, no? A quel punto ci si chiedeva dove… ‘casa mia? casa tua?..’ Poi per non scontentare nessuno si è trovata questa location carina, comoda, in zona abbastanza centrale…mi pare si chiami – un po’ roboantemente – CIRCO MASSIMO. Per chi volesse festeggiare…noi ci vediamo lì il 6 luglio. P. S. Non lo dite agli altri due, ma non vedo l’ora!!”.

 

27 Novembre 2023

Condividi l'articolo