I dati

Sondaggi politici elettorali: i partiti in Italia dopo le Europee, l’indagine per il Tg La7 di Enrico Mentana

Meloni imprendibile. Movimento 5 Stelle staccatissimo dal Partito Democratico di Elly Schlein. Centro sempre in crisi

Politica - di Redazione Web - 2 Luglio 2024 alle 11:56

Condividi l'articolo

COLLAGE DI FOTO DA LAPRESSE
COLLAGE DI FOTO DA LAPRESSE

La partita delle nomine Europee, il caso dell’inchiesta su Gioventù Nazionale, l’autonomia differenziata. Ma per quanto qualcosa succeda e si stia muovendo nel panorama politico italiano, il sondaggio SWG per il Tg di La7 di Enrico Mentana misura una sostanziale stabilità nelle formazioni. Le variazioni sono calcolate rispetto ai dati del 24 giugno.

Il partito della Presidente del Consiglio Giorgia Meloni resta imprendibile, stabile al 29%. Continua la corsa fratricida tra Lega e Forza Italia: il Carroccio è all’8,7%, gli Azzurri all’8,5. Questi ultimi alle Europee si erano presentati in ticket con Noi Moderati, che conserva il suo costante uno per cento.

All’opposizione cresce di appena uno 0,1% il Partito Democratico di Elly Schlein, che sale al 23,6%. Staccatissimo il Movimento 5 Stelle, al 10,3%. L’Alleanza Verdi e Sinistra conferma l’ottimo exploit delle elezioni Europee con un 7%.

Centro sempre in crisi dopo non esser riuscito a superare la soglia di sbarramento del 4%. Azione di Carlo Calenda è al 3,5%, +Europa al 2%, Italia Viva all’1,9%, Pace Terra Dignità all’1,7%, Sud chiama Nord all’1,1. La generica voce “altre liste” raccoglie l’1,7%, perfino in crescita la percentuale di chi non si esprime, al 33%.

 

2 Luglio 2024

Condividi l'articolo