Il dramma

Investita da una motocicletta a Napoli: 32enne muore in ospedale dopo sei giorni di agonia

La vittima si chiama Yang Xiaohua, l'incidente è avvenuto tra San Giovanni e Gianturco: stava attraversando la strada ma non sulle strisce pedonali. Era ricoverata all'Ospedale del Mare

Cronaca - di Andrea Aversa - 21 Maggio 2024

CONDIVIDI

Investita da una motocicletta a Napoli: 32enne muore in ospedale dopo sei giorni di agonia

Non ce l’ha fatta la 32enne Yang Xiaohua, investita da una motocicletta lo scorso 15 maggio mentre attraversava la strada in via Repubbliche Marinare a Napoli. La vittima è deceduta all’ospedale del Mare dove era ricoverata, in seguito ai gravi traumi subiti a causa dell’incidente. Le sue condizioni di salute erano parse difficili fin dall’inizio.

Investita da una motocicletta a Napoli

Secondo quanto ricostruito dagli agenti della polizia Municipale, sezione Infortunistica guidati dal Capitano Gaetano Amodio, pare che il centauro percorresse la strada dal quartiere San Giovanni in direzione Gianturco. All’altezza del civico 57, il mezzo ha travolto la donna che attraversava la strada da destra verso sinistra, ma non sulle strisce pedonali.

La vittima ha 32 anni ed è deceduta in ospedale

Dopo i dovuti accertamenti, la motocicletta è stata sottoposta a sequestro. Verifiche sono state effettuate anche sul centauro.

21 Maggio 2024

Condividi l'articolo