A Castel Gandolfo

Vanno alla festa di fine anno del liceo, Giulia muore a 17 anni nell’incidente

La tragedia a Castel Gandolfo. Giulia Capraro avrebbe compiuto 18 anni il prossimo 18 luglio. Viaggiava con altri due ragazzi, entrambi liceali, ricoverati in codice rosso

Cronaca - di Redazione Web - 14 Giugno 2023 alle 17:05

Condividi l'articolo

FOTO DI REPERTORIO
FOTO DI REPERTORIO

Giulia stava andando alla festa di fine anno scolastico. Aveva 17 anni, studiava al liceo classico Foscolo di Albano, frequentava la IV G. È morta a causa di un tragico incidente in viale Bruno Buozzi, tra Marino e Castel Gandolfo, Roma. Altri due ragazzi che viaggiavano con la ragazza sono stati ricoverati dopo lo schianto, non sono in pericolo di vita. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti per i rilievi del caso la Polizia Stradale di Albano e i colleghi della pattuglia del posto mobile di Nettuno.

La vittima viaggiava a bordo di una Renault Clio bianca. I ragazzi dovevano arrivare al ristorante “La Perla” di Castel Gandolfo, nei pressi del Lago. Erano attesi per la festa di fine anno. L’incidente si è verificato intorno alle 21:00. Secondo quanto riporta Il Messaggero, la ragazza era già arrivata alla festa. Aveva però dimenticato le prevendite e quindi era tornata indietro a prenderle. È stato ritornando verso Castel Gandolfo che si è verificato l’incidente.

Ha coinvolto un’Audi Q5. Giulia Capraro era seduta su uno dei sedili posteriori. Il prossimo 18 luglio avrebbe compiuto 18 anni. Gli altri due amici che viaggiavano con lei sono stati trasportati in codice rosso, contusi ma non in pericolo di vita. Anche questi due erano studenti del Foscolo di Albano. Le condizioni di Giulia sono apparse subito gravi. Quando sul posto sono arrivati i soccorsi, a nulla sono valsi i tentativi di rianimazione dei sanitari. La 17enne non ce l’ha fatta.

I mezzi sono stati sequestrati. La salma della vittima è stata messa a disposizione dell’autorità giudiziaria. La festa è stata immediatamente annullata. La notizia ha fatto il giro delle chat e dei social. Al liceo Foscolo erano in corco gli scrutini. “L’intera comunità scolastica, smarrita, sgomenta e addolorata per il tragico evento, si unisce al dolore della famiglia per la prematura perdita dell’amata Giulia”, si legge sul sito ufficiale dell’Istituto.

14 Giugno 2023

Condividi l'articolo