Tifosi azzurri preoccupati

Cosa ha Gianmarco Tamberi, l’infortunio e le Olimpiadi di Parigi: “Giuro, non finisce qui!”

Preoccupano le condizioni del campione olimpico uscente di salto in alto. L'atleta si è sottoposto a una risonanza magnetica che ha escluso problemi gravi ma la preparazione ai Giochi Olimpici non potrà essere delle migliori

Sport - di Piero de Cindio - 10 Luglio 2024

CONDIVIDI

Cosa ha Gianmarco Tamberi, l’infortunio e le Olimpiadi di Parigi: “Giuro, non finisce qui!”

Gianmarco Tamberi si è infortunato. L’atleta italiano, campione olimpico di salto in alto in carica, si stava preparando al meglio per le Olimpiadi di Parigi in programma nel prossimo mese di agosto ma nella giornata del 9 luglio ha dovuto rinunciare ad una gara. Infatti durante il riscaldamento del meeting di Szekesfehervar, in Ungheria, l’atleta azzurro ha sentito un dolore al bicipite femorale che l’ha fatto desistere dal partecipare alla competizione. “A malincuore devo comunicare che ho dovuto rinunciare alla gara di oggi per un dolore sentito nel bicipite femorale durante il riscaldamento. Spero non sia nulla di grave ma la verità è che a 30 giorni dalle olimpiadi anche un capello storto è grave!” ha raccontato in un post su Facebook. Poi ha aggiunto: “Questa cosa mi sta logorando l’anima, sono riuscito a fare praticamente solo una gara quest’anno e il sogno della mia vita è praticamente arrivato! Purtroppo penso che sarà a rischio anche la diamond league di Montecarlo del 12 luglio, in 3 giorni dubito che sarà tutto apposto. Non ho veramente parole… Spero con tutto il cuore che sarò in grado di tornare presto in pedana per continuare ad inseguire quello per cui lavoro ogni singolo giorno ormai da 3 anni“.

I POST SUI SOCIAL DI TAMBERI

Sui social Gimbo, come viene chiamato, ha tenuto aggiornato passo passo i suoi tifosi che sono col fiato sospeso. Alle 13 ha pubblicato una foto di un macchinario per degli esami specifici (presumibilmente una risonanza magnetica), e qualche ora più tardi quella delle verifiche cui è stato sottoposto. “Non mi vergogno a dirlo, ho pianto 3 volte nelle ultime 24 ore… probabilmente per la tensione, probabilmente per la paura e forse anche perché in parte tutto questo l’ho già vissuto. Mi viene da piangere anche ora mentre scrivo, mi distrugge l’idea di poter compromettere il mio percorso verso quello per cui ho lavorato così tanto“.

I RISULTATI DEGLI ESAMI DI TAMBERI

Tamberi ha poi tranquillizzato i suoi tifosi: “Fortunatamente sono state escluse lesioni muscolari, ma la risonanza evidenzia un importante zona edematosa del bicipite femorale probabilmente dovuta ad una piccola lesione miofasciale (la membrana che ricopre il muscolo). I tempi di recupero dovrebbero essere in teoria piuttosto rapidi ma sicuramente dovrò sottopormi ad una settimana di terapie intensive e allenamenti differenziati. Non sono in pericolo le olimpiadi come tempi ma tutte le gare di avvicinamento che mi avrebbero aiutato a raggiungere il miglior stato di forma quel giorno si“.

COME STA GIANMARCO TAMBERI

Insomma il sogno Olimpiadi non svanisce ma sarà più complicato di quanto sperato: “Ho sognato un percorso senza problemi e per la prima volta nella mia vita questo stava per accadere ma ora mi ritrovo sdraiato in un letto con mille dubbi e paure. Solo una cosa mi rimbomba in testa e mi dà la forza: se nessuno ci è mai riuscito prima, ci deve essere un motivo! Nessuno nella storia ha mai coronato il sogno di vincere due medaglie d’oro in questo dannato sport e vi giuro che io, nonostante questo stop, continuerò a fare di tutto per essere il primo nel riuscirci. Non sarà facile, lo so… ma obiettivamente mi chiedo: cosa è stato facile nella mia carriera?!?! GIURO, NON FINISCE QUI!“.

10 Luglio 2024

Condividi l'articolo