La tragedia

Luca Guastella: chi è il giovane che ha perso la vita a causa di un incidente in moto a Gargnano. Lo scontro con il fratello

La vittima, di origini comasche, aveva 28 anni. Il dramma avvenuto a Gargano, nei pressi del Garda, in provincia di Brescia. Sempre nel Bresciano, un altro sinistro ha causato il decesso di una 27enne e un escursionista è morto cadendo da un dirupo lungo il passo Miller

Cronaca - di Redazione Web - 30 Giugno 2024

CONDIVIDI

Luca Guastella: chi è il giovane che ha perso la vita a causa di un incidente in moto a Gargnano. Lo scontro con il fratello

Era comasco e si chiamava Luca Guastella, il motociclista di 28 anni morto questa mattina nel Bresciano nell’incidente stradale in cui è rimasto coinvolto anche il fratello. Originario di Fino Mornasco, si era trasferito da qualche mese a Como, con la compagna, e lavorava in Svizzera. Questa mattina era partito con il fratello e altri amici per un giro in moto attorno al lago di Garda. E proprio lungo la strada che da Valvestino scende verso Gargnano è avvenuto l’incidente.

Incidente in moto tra fratelli nel Bresciano: chi è la vittima Luca Guastella

Lo sfortunato motociclista è stato sbalzato di sella ed è precipitato per diversi metri nel burrone oltre al guard rail. Le operazioni di recupero del corpo sono state difficoltose. Lo schianto è stato terribile. Il 28enne è caduto nel dirupo che divide la strada dal lago sottostante con un volo di decine di metri. Giornata tragica, dunque, nel Bresciano. Oltre questo sinistro che ha causato la morte di Guastella, ci sono state altre due tragedie.

I drammatici eventi della giornata

Una 27enne ha perso la vita a causa di un incidente d’auto, avvenuto nella notte. La vittima avrebbe perso il controllo della vettura, che ha sbandato uscendo dalla strada lungo la statale 45 bis, in provincia di Brescia. È accaduto sulla strada che dal capoluogo porta a Saló e la giovane è finita contro il guardrail senza coinvolgere altre macchine. La 27enne è morta sul colpo. Inoltre, un escursionista è caduto in un dirupo lungo il passo Miller, nel comune di Sonico in Vallecamonica. Il corpo senza vita dell’uomo, appartenente a una comitiva di Mantova, è stato ritrovato dopo oltre quattro ore e mezza di ricerche. Una ragazza di 27 anni è morta nella notte uscendo.

30 Giugno 2024

Condividi l'articolo