Il lutto

Luigi Gara: Torre Annunziata piange il 26enne deceduto a causa di un incidente

Fatale lo schianto in scooter, altre tre persone sono rimaste ferite. Tantissimi i messaggi d'affetto per la vittima

Cronaca - di Redazione Web - 21 Giugno 2024 alle 16:04

Condividi l'articolo

Luigi Gara: Torre Annunziata piange il 26enne deceduto a causa di un incidente

È di un giovane di 26 anni morto sul colpo e di tre ragazzi di 18, 20 e 23 anni ricoverati in gravi condizioni in prognosi riservata, il più giovane all’ospedale Cardarelli di Napoli e gli altri due all’Ospedale del mare del capoluogo campano, il bilancio di un drammatico incidente avvenuto nel corso della notte a Torre Annunziata (località vesuviana in provincia di Napoli), in via Caracciolo, nella zona a ridosso del porto.

Incidente mortale a Torre Annunziata

Stando ad una prima ricostruzione degli agenti di polizia del locale commissariato, i giovani viaggiavano a bordo di due scooter che, per cause ancora al vaglio delle forze dell’ordine, si sono scontrati. Vista la gravità delle condizioni dei feriti, i soccorritori hanno immediatamente deciso di trasportare i tre al pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia, dove un giovane di 26 anni, è deceduto.

Chi è Luigi Gara, il 26enne che ha perso la vita

Quest’ultimo si chiama Luigi Gara, originario della cittadina oplontina. Viste le gravi condizioni dei feriti, dopo le prime cure all’ospedale stabiese, i due ragazzi sono stati trasferiti all’Ospedale del mare. Sul caso la Procura di Torre Annunziata ha aperto un fascicolo e disposto il sequestro della salma del 26enne in attesa della decisione in merito all’autopsia. Sul caso è intervenuto anche il candidato sindaco del centrosinistra Corrado Cuccurullo (a Torre Annunziata si vota per il ballottaggio domenica 23 e lunedì 24 giugno):

Le altre vittime: tre ragazzi sono in gravi condizioni

Mi stringo – si legge in una nota diffusa alla stampaunitamente alla mia coalizione, al dolore che ha sconvolto i familiari dei giovani coinvolti nel tragico incidente stradale della scorsa notte, che colpisce la nostra intera comunità. Nel rispetto di questo profondo dolore – prosegue Cuccurulloè annullata la manifestazione di chiusura della nostra campagna elettorale, prevista per oggi alle 20:30 in villa comunale“.

Addio Luigi Gara: i messaggi d’affetto

Tantissimi sul web i messaggi d’affetto e cordoglio per la vittima: “Come un fulmine a ciel sereno, una notizia che non avremmo mai voluto arrivasse. Non è giusto difficile da accettare. Te ne sei andato via troppo giovane, ancora con tante cose da scoprire. Ciao Luigi Gara che la terra ti sia lieve…“; “Luigi se ne va, forse in un posto più bello della sua Torre Annunziata dove il giorno dopo c’è incredulità. Ma anche silenzio e dolore. Il suono delle sirene, la corsa in ospedale, i lampeggianti blu della polizia e il sangue sull’asfalto il giorno dopo sono ricordi. Restano le lacrime, quelle della famiglia, degli amici, di una Torre Annunziata a lutto. RIP Luigi“; “Te ne sei andato via troppo presto, avevi ancora tante cose da scoprire. Quando a volare via sono giovani vite, abbiamo perso tutti. Luigi avrà per sempre 26 anni“.

21 Giugno 2024

Condividi l'articolo