La rilevazione

Sondaggi politici elettorali: gli italiani divisi sull’arresto di Toti, l’indagine sui partiti verso le Europee

I dati sui partiti di maggioranza e opposizione verso il voto continentale. Per il 44% degli intervistati il caso Toti “sembra molto grave, probabilmente ci saranno condanne rilevanti

News - di Redazione Web - 14 Maggio 2024

CONDIVIDI

Foto Cecilia Fabiano/LaPresse 17 – 10 -2023 Roma, Italia – Politica – Consiglio Nazionale di Noi Moderati Nella Foto : Giovanni Toti October 17, 2023 Rome, Italy – Politics – Us Moderates party convention Victims In The Picture : Giovanni Toti
Foto Cecilia Fabiano/LaPresse 17 – 10 -2023 Roma, Italia – Politica – Consiglio Nazionale di Noi Moderati Nella Foto : Giovanni Toti October 17, 2023 Rome, Italy – Politics – Us Moderates party convention Victims In The Picture : Giovanni Toti

Gli italiani divisi sul caso del governatore della Liguria Giovanni Toti, arrestato ai domiciliari con le accuse di corruzione e falso. E i partiti che per la maggior parte perdono consensi in vista delle elezioni Europee. È quanto emerge dal sondaggio SWG per il TgLa7 di Enrico Mentana in vista del voto dell’8 e 9 giugno. Si voterà con il sistema proporzionale, soglia di sbarramento al 4%.

Gli orientamenti di voto per i partiti italiani

Fratelli d’Italia cresce dello 0,2% fino al 26,8%. Il Partito Democratico scende dello 0,1% al 20,5%. Segue il Movimento 5 Stelle al 16,2%. La Lega sembra al momento vincere il duello in corso da mesi all’interno del centrodestra, sale sopra la lista Forza Italia e Noi Moderati. Il Carroccio all’8,6% e gli Azzurri all’8,3%. La lista Stati Uniti d’Europa perde lo 0,3% fino al 4,6%. L’Alleanza Verdi Sinistra perde lo 0,2% e scende al 4,4%, a pari merito con Azione di Carlo Calenda. La lista Libertà è al 2,4%. La lista pacifista ed europeista di Michele Santoro Pace Terra Dignità al 2,2%. La voce generica “altre liste” è all’1,6%. Non si esprime una percentuale del 38% degli intervistati.

 

Cosa pensano gli italiani del caso Toti

Una maggioranza non schiacciante ritiene che il presidente della Liguria Giovanni Toti, indagato per corruzione e falso, dovrebbe dimettersi. È una percentuale del 49%. Garantista, dell’idea che sia giusto attendere l’esito delle sentenze, il 43% degli intervistati. L’8% non esprime un’opinione al riguardo. Secondo il 44% degli intervistati il caso “sembra molto grave, probabilmente ci saranno condanne rilevanti” – un dato pronunciato maggiormente presso i partiti di opposizione.

Per il 32% degli intervistati può darsi che Toti sia colpevole o forse no, bisogna aspettare la sentenza. Per il 15% degli intervistati è possibile che la magistratura stia esagerando, potrebbe finire tutto in niente. Per il 9% degli intervistati i magistrati vogliono solo colpire il centrodestra prima delle elezioni. Queste ultime due posizioni sostenute soprattutto da elettori dei partiti della maggioranza di centrodestra.

 

14 Maggio 2024

Condividi l'articolo