23 maggio

Duello Meloni-Schlein: il confronto da Bruno Vespa a “Porta a Porta”, dove e quando vedere la sfida in tv

L'annuncio degli staff dopo settimane di trattative. Meloni terrà il comizio finale a Piazza del Popolo l'1 giugno, Schlein il giorno dopo.

News - di Redazione Web - 10 Maggio 2024

CONDIVIDI

COLLAGE DI FOTO DA LAPRESSE
COLLAGE DI FOTO DA LAPRESSE

Si terrà giovedì 23 maggio, alla trasmissione “Porta a Porta” di Bruno Vespa, il confronto televisivo tra la Presidente del Consiglio e leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni e la segretaria del Partito Democratico Elly Schlein. Se ne parlava da tempo, si dibatteva sulla data e sulla trasmissione. Della data si sapeva che l’appuntamento sarebbe caduto a fine maggio. A confermare la notizia una nota congiunta diffusa dai rispettivi staff. “Il confronto tra il Presidente del Consiglio Giorgia Meloni e la Segretaria del PD Elly Schlein si svolgerà giovedì 23 maggio. Sede del dibattito sarà la trasmissione ‘Porta a Porta’ di Bruno Vespa”, si legge nella nota.

Giorgia Meloni terrà il comizio di chiusura della campagna elettorale il primo giugno in piazza del Popolo. “Giorgia ha accettato di fare qualcosa che nella politica italiana non si era mai visto prima”, hanno commentato dallo staff della premier e leader del centrodestra secondo quanto riportato dal Corriere della Sera. Oltre a essere capo del governo, e a capo del partito più votato in Italia, la premier “non si è sottratta al confronto pubblico con una leader dell’opposizione”.

Schlein la seguirà il giorno dopo, il 2 giugno. Ancora da definire la location, forse piazza Santi Apostoli. Si terrà sicuramente nel pomeriggio per non sovrapporsi alle celebrazioni per la Festa della Repubblica del 2 giugno. All’evento non parteciperanno altre forze di opposizione. Lo staff della segretaria ha confermato allo stesso quotidiano che Schlein dimostra “coraggio a confrontarsi con la premier nella tana del lupo”, in quella che ormai viene definita TeleMeloni.

Secondo le ricostruzioni Fratelli d’Italia proponeva “Porta a Porta”, la segreteria di Elli Shlein invece avrebbe preferito un altro terreno di scontro, come per esempio La7 di Enrico Mentana. Sarebbero state scartate a priori sia le reti Mediaset che Sky.

10 Maggio 2024

Condividi l'articolo