Il pilota torinese

Francesco “Pecco” Bagnaia: chi è il due volte campione del mondo di MotoGP, come Valentino Rossi e Marquez

Primo a Valencia, primo nel Mondiale. Seconda vittoria consecutiva in sella alla Ducati. "Non ho visto la comunicazione 'Martin Out'. Ho sempre sognato di vincere il titolo vincendo anche la gara"

Sport - di Redazione Web - 26 Novembre 2023

CONDIVIDI

Francesco “Pecco” Bagnaia: chi è il due volte campione del mondo di MotoGP, come Valentino Rossi e Marquez

Francesco detto “Pecco” Bagnaia è per la seconda volta consecutiva campione del Mondiale della MotoGP. Primo al gp di Valencia, in Spagna, di domenica pomeriggio, primo nella classifica finale. La vittoria però era arrivata già molto prima, quando mancavano venti giri alla fine della gara e Jorge Martin, l’unico pilota che poteva ancora dire la sua in classifica, è caduto dopo uno scontro con la Honda di Marc Marquez. Bagnaia ha vinto con il team ufficiale della Ducati.

È arrivato a Valencia con 21 punti di vantaggio su Martin, anche quest’ultimo su moto Ducati ma della scuderia Pramac Racing. Bagnaia poteva diventare campione sabato, nella gara sprint, quando invece Martin aveva ridotto il distacco: lo spagnolo aveva vinto, Bagnaia aveva chiuso al quinto posto. Alla fine del campionato il campione in carica ha vinto undici gare e Martin tredici. 14 i punti di vantaggio di Bagnaia nella gara decisiva, partiva dalla prima posizione.

“È un sogno! Il sabato ci fa penare sempre poi la domenica siamo sempre i più forti. È stata una stagione bella, Barcellona ha influito un po’ troppo. Ho sempre sognato di vincere il titolo vincendo anche la gara”, ha detto Bagnaia ai microfoni di Sky Sport. “Non ho visto la comunicazione ‘Martin out’. Ho sempre sognato di vincere il titolo vincendo contemporaneamente anche la gara: è fantastico, meglio di così non potevo chiedere”.

Chi è Francesco “Pecco” Bagnaia

Bagnaia ha 26 anni, di Chivasso, in provincia di Torino. A sedici anni iniziò a correre in Moto3, la categoria di partenza del Motomondiale per i piloti più giovani. Vinse la sua prima gara nel 2016 e nel 2017 è passato in Moto2. Ha vinto nel 2018 il mondiale in Moto2 con il VR46 Racing Team, la squadra dell’ex pilota e campione Valentino Rossi. È passato definitivamente in MotoGP, nella sua prima stagione non ottenne neanche un podio.

Dalla terza stagione nella massima classe ha cominciato a ingranare, con la vittoria di quattro Gran Premi e il secondo posto nella classifica finale. L’anno scorso aveva vinto il Mondiale in sella alla Ducati Desmosedici, in rimonta sul francese Fabio Quartararo. Bagnaia è stato l’unico con Valentino Rosi e Marc Marquez a vincere due campionati consecutivi negli ultimi vent’anni. Quello di Valencia era l’ultimo della stagione.

26 Novembre 2023

Condividi l'articolo