La selezione della rivista

Storia di Domenico Mallardo, giovane ricercatore del gruppo di Ascierto tra i talenti under 40 di Fortune

News - di Redazione - 12 Luglio 2023 alle 12:18

Condividi l'articolo

Storia di Domenico Mallardo, giovane ricercatore del gruppo di Ascierto tra i talenti under 40 di Fortune
Domenico Mallardo è il giovane ricercatore del Pascale inserito nella rosa dei 40 ricercatori under 40 selezionati a livello nazionale da Fortune Italia, la rivista che misura il successo di un’azienda e se ne fa garante, rafforza le leadership e traccia il ritratto degli uomini e delle donne che si celano dietro il loro successo.
Come ogni anno, Fortune Italia è in edicola con il numero dedicato ai 40 migliori talenti under40. Sul modello della lista realizzata da Fortune negli Stati Uniti per la prima volta nel 1999, l’edizione italiana è il risultato dell’attenta analisi delle centinaia di profili pervenuti in redazione nel corso dell’anno, tra candidature spontanee (tramite l’apposito form) e segnalazioni della community del magazine. Top manager, ricercatori, innovatori, sportivi e content creator, professionisti del public affair. 40 profili di giovani che, con il loro impegno quotidiano, contribuiscono non solo all’affermazione personale e delle proprie aziende, ma anche al cambiamento del Paese.
 Napoletano, 36 anni, biotecnologo, Domenico Mallardo, si è laureato in Biotecnologie mediche presso l’Università Federico II e specializzato in patologia clinica e biochimica clinica. È guest editor della sezione “Advance in Immunotherapy of Melanoma and Skin Cancers” del Journal of Molecular Science. Numerose le esperienze all’estero: ospite presso i Laboratori di ricerca e sviluppo delle Nanostring technologies a Seattle (Usa) e ricercatore ospite presso l’Istituto Karolinska di Stoccolma (Svezia). Ha firmato studi su riviste internazionali e ricevuto diversi riconoscimenti anche all’estero. Fra gli ultimi studi, la scoperta che i pazienti con melanoma che assumono un semplice antistaminico hanno risposte migliori al trattamento con immunoterapia.  Oggi è ricercatore sanitario presso l’Oncologia clinica sperimentale Melanoma, Immunoterapia e Terapie innovative.
Fa parte degli oltre mille ricercatori in Italia (e 200 al Pascale) precari che lavorano negli Irccs italiani. Fortune Italia l’ha voluto premiare inserendolo, dunque, in un elenco di 40 ricercatori under 40 che si sono messi in evidenza per la loro attività, riconoscendone il merito dei giovani più promettenti e facendo una scelta di campo in cui la selezione ha tenuto conto non solo del profilo professionale, ma anche delle storie personali.
 Una selezione che ha sorpreso il giovane ricercatore: “Mi sono limitato – dice – a fare soltanto il mio lavoro. Questo riconoscimento va al mio capo, Paolo Ascierto, che ha sempre creduto in me, agli altri ragazzi del mio gruppo di lavoro e rappresenta un incentivo a continuare su questa linea”. Lo definisce uno splendido riconoscimento ai nostri giovani ricercatori il direttore generale del Pascale, Attilio Bianchi,Sono loro – dice – il futuro della nostra ricerca. Complimenti a Domenico e a tutti i giovani ricercatori che operano al Pascale e che ogni giorno si impegnano con dedizione”.

di: Redazione - 12 Luglio 2023

Condividi l'articolo