Il rogo

Incendio in centro storico a Napoli, colonna di fumo e puzza insopportabile su via Foria: preoccupazione per un motorino in fiamme

News - di Redazione Web - 1 Giugno 2024

CONDIVIDI

Incendio in centro storico a Napoli, colonna di fumo e puzza insopportabile su via Foria: preoccupazione per un motorino in fiamme

Attimi di preoccupazione e sconcerto a Napoli, nel tardo pomeriggio, intorno alle 19:40. Su via Foria, in pieno Centro Storico, residenti e passanti in apprensione, si chiedevano: “Che è successo?”, mentre una colonna di fumo denso e nero si alzava fino a una trentina di metri d’altezza nei pressi del Museo Archeologico Nazionale. E una puzza insopportabile che appestava l’aria.

Alcuni con il fazzoletto a coprirsi la bocca e il naso, altri attratti dalla colonna di fumo, gli immancabili con lo smartphone in mano a riprendere la scena. Un motorino completamente in fiamme bruciava nei pressi dell’ingresso della metro 1, fermata MUSEO, sul marciapiede sul versante della carreggiata, all’altezza del passaggio pedonale che porta al MANN.

Il motorino ridotto a una torcia, si consumava in pochi minuti. Non bastava l’intervento di un estintore a estinguere completamente le fiamme. Pochi minuti e l’intervento dei Vigili del Fuoco spegneva in pochi secondi il rogo con il getto dell’idrante. Ad accompagnare l’azione il coro di un gruppo di ragazzini, forse una scolaresca, “il pompiere paura non è ha”.

Non è chiaro se le fiamme siano state causate da un’azione dolosa. Dei presenti nessuno ha riferito di aver visto nulla. Ad attirare l’attenzione le fiamme, il fumo e la puzza. La stessa rimasta sul posto con la carcassa del motociclo. Soltanto un passante ha assicurato: “Era nuovo”.

Al momento non è dato sapere se ci sono denunce o accertamenti in corso sull’episodio.

1 Giugno 2024

Condividi l'articolo