In provincia di Caserta

Castel Volturno: si tuffa in piscina e perde la vita a 15 anni

La vittima si chiama Cristian Caruso. Al vaglio degli inquirenti l'ipotesi malore, il giovane potrebbe essere stato colpito da una congestione

Cronaca - di Redazione Web - 16 Maggio 2024

CONDIVIDI

Castel Volturno: si tuffa in piscina e perde la vita a 15 anni

Tragedia questa mattina nel casertano, dove un 15enne ha perso la vita dopo un tuffo in piscina. È accaduto in un condominio di Castel Volturno, dove il giovane si era recato con gli amici per trascorrere una mattinata presso la piscina condominiale (che, a quanto si apprende, consentirebbe anche l’accesso esterno pagando un biglietto). Intorno alle 11:30, stando ad una prima ricostruzione dei fatti, il ragazzino, originario di Capua, si sarebbe tuffato, ma non sarebbe più riemerso.

Castel Volturno: si tuffa in piscina e perde la vita a 15 anni

Gli amici pensavano ad uno scherzo, ma quando hanno visto il corpo del ragazzo galleggiare hanno allertato i soccorsi. Per il 15enne non c’è stato nulla da fare. Sul posto i carabinieri che hanno effettuato i primi rilievi e avviato le indagini anche sulla gestione della piscina. Secondo quanto riportato da Il Corriere della Sera, la vittima si chiama Cristian Caruso. Il giovane insieme ai suoi amici stava trascorrendo una giornata presso la struttura turistica Nereo Club del complesso Fontana Blu, in località Pinetamare.

La vittima: Cristian Caruso

Quando ci si è resi conto della gravità della situazione, il bagnino della struttura ha cercato di fare le manovre di primo soccorso senza avere – purtroppo – successo. Il giovane potrebbe essere stato colpito da un malore: la prima ipotesi al vaglio degli inquirenti è una probabile congestione. È stata avviata un’indagine e l’autorità giudiziaria ha disposto il sequestro della salma per poter eseguire l’autopsia.

16 Maggio 2024

Condividi l'articolo