L'artista

Nemo: chi è il cantante della Svizzera che ha vinto l’Eurovision con la canzone e “The Code”

Seconda la Croazia e terza l'Ucraina. Settimo posto per l'Italia con Angelina Mango. Nemo ha 25 anni, si definisce "non binario". Un'edizione ad alta tensione

News - di Redazione Web - 12 Maggio 2024

CONDIVIDI

Nemo representing Switzerland with the song “The code” looks on during a press meeting with the entries that advanced to the final after the second semi-final of the 68th edition of the Eurovision Song Contest at the Malmö Arena, in Malmö, Sweden, Thursday, May 9, 2024. (Jessica Gow/TT News Agency via AP) Associated Press/LaPresse
Nemo representing Switzerland with the song “The code” looks on during a press meeting with the entries that advanced to the final after the second semi-final of the 68th edition of the Eurovision Song Contest at the Malmö Arena, in Malmö, Sweden, Thursday, May 9, 2024. (Jessica Gow/TT News Agency via AP) Associated Press/LaPresse

A vincere la 68esima edizione dell’Eurovision Song Contest è il cantante rappresentante della Svizzera, Nemo, con la canzone The Code. Settimo posto per la cantante dell’Italia, Angelina Mango, con la canzone La noia che aveva vinto l’ultimo Festival di Sanremo. Sul podio della Malmö Arena il croato Baby Lasagna con la canzone Rim Tim Tagi Dim e il duo ucraino composto da Alyona Alyona e Jerry Hail con Teresa & Maria.

L’anno prossimo, nel 2025, come da regolamento il contest canoro si terrà nello Stato del cantante vincitore. Seconda vittoria per un artista svizzero all’Eurovision, terza per la Svizzera in generale che nel 1988 venne rappresentata da Céline Dion, star mondiale canadese. A determinare il punteggio finale la somma dei giudizi tra giurie nazionali e televoto. Risultato molto buono per Eden Golan al televoto, la cantante israeliana la cui partecipazione era stata molto dibattuta per via della guerra in corso in Medio Oriente, contestata anche dal pubblico.

Un’edizione ad alta tensione

Squalificato alla finale il cantante olandese Joost Klein, la polizia sta indagando sulla denuncia di una donna del team di produzione che avrebbe ricevuto degli insulti sessisti dal cantante di Europapa. Secondo alcune interpretazioni la cantante italiana Angelina Mango è stata penalizzata dall’errore della Rai che ha spoilerato i risultati del televoto italiano che avevano premiato Israele con il 39,3% delle preferenze. Proprio la questione della guerra ha reso la manifestazione tra le più tese della storia.

Chi è Nemo

Nemo era stato dato per favorito fin dall’inizio. Si chiama Nemo Mettler, è nato nel 1999 a Bienne. Ha cominciato a suonare il violino, il pianoforte e la batteria da bambino. Si è trasferito a Berlino per continuare la sua carriera nella musica. È diventato famoso nel 2016 per un’apparizione a SRF Virus (#Cypher) diventata virale sui social. Ha pubblicato due EP, scritto per altri artisti e scritto canzoni in inglese.

Ha partecipato alla versione svizzera della trasmissione Il Cantante Mascherato, The Masked Singer Switzerland. Il brano vincitore The Code mescola pop-rap e opera. La metafora del codice binario informatico rimanda all’accettazione di sé stessi e all’importanza di seguire la propria strada. Solo qualche mese fa Nemo si è dichiarato persona non binaria, ha chiesto che vengano utilizzati i pronomi they/them nei suoi confronti, di genere neutro.

“Parla del percorso che ho iniziato per giungere alla conclusione di non sentirmi né un uomo né una donna – aveva detto prima del contest- Trovare la mia identità è stato periglioso e intricato, ma niente è meglio della libertà che si percepisce nel momento in cui dichiari di essere ‘fuori dai binari’. È un onore per me rappresentare la Svizzera all’Eurovision, un palco sul quale costruire i ponti della comunicazione tra le culture e le generazioni. Ecco perché è così importante per me, una persona dall’identità di genere fluida, ma anche per tutti i membri della comunità LGBTQIA+“.

12 Maggio 2024

Condividi l'articolo