A Torre Maura

Si schianta contro il semaforo: morto a 26 anni Alessio Passeri, ferite due amiche nell’incidente stradale

Il sinistro fatale a Torre Maura. Le ragazze trasferite in codice rosso, la polizia in attesa di sentirle per ricostruire la dinamica dell'incidente

Cronaca - di Redazione Web - 6 Maggio 2024

CONDIVIDI

FOTO DI REPERTORIO
FOTO DI REPERTORIO

Non c’è stato niente da fare per Alessio Passeri. Aveva 26 anni e quando i soccorsi sono arrivati sul luogo dell’incidente non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Ferite anche due amiche che viaggiavano con la vittima nel sinistro che si è consumato la scorsa notte su viale di Torre Maura a Roma. Lo schianto fatale contro un semaforo. Sul posto sono intervenuti anche i vigili urbani per i rilievi. Il giovane è la 49esima vittima della strada dall’inizio del 2024.

È successo intorno alle 4:30. Passeri era alla guida di una Citroen C1. L’automobile è uscita di strada e si è schiantata contro un semaforo all’altezza del civico 82. La dinamica dell’incidente è tutta da ricostruire. La vettura sarebbe uscita fuori strada e avrebbe finito la sua corsa contro il palo. Passeri era originario della provincia di Frosinone ma vive a pochi chilometri dal luogo dell’incidente mortale. A piangere la sua morte anche il sindaco di Pontecorvo, comune di circa 12mila abitanti in provincia di Frosinone.

“La nostra comunità – si legge nel post di Anselmo Rotondo – piange ancora una volta una giovane vita spezzata tragicamente. La notte scorsa in un incidente stradale avvenuto a Roma, dove viveva con la famiglia, è deceduto Alessio Passeri. Aveva solo 26 anni. Viveva nella Capitale, ma il suo papà e tutta la sua famiglia sono persone originarie della nostra comunità e risiedono a San Cosma. Un abbraccio a tutta la famiglia, a nome personale e dell’intera amministrazione comunale, per questa tragedia”.

Le due ragazze ferite sono state soccorse in stato di shock, sono state trasportate in codice rosso al Policlinico Casilino e a Tor Vergata. Non sarebbero in pericolo di vita. Sul posto per gli accertamenti sono intervenuti gli agenti del VII gruppo Tuscolano della polizia locale di Roma Capitale. Saranno sentite dagli agenti del VII Gruppo Tuscolano per ricostruire la dinamica dell’incidente. Al vaglio di chi indaga anche i filmati delle telecamere di vigilanza che si trovano lungo il tratto di strada.

Passeri è la 49esima vittima di incidenti stradali a Roma e provincia dall’inizio del 2024.

6 Maggio 2024

Condividi l'articolo