I focolai del mondo

Alta tensione anche in Armenia, assalto in una stazione di polizia di Erevan. Allarme bomba a San Pietroburgo. Caccia russo intercetta due bombardieri Usa

Le forze dell'ordine della capitale armena hanno arrestato l'assaltatore. Allerta nell'incantevole città russa sul Baltico. 'Guerra' nei cieli tra Mosca e Washington

Esteri - di Redazione Web - 24 Marzo 2024

CONDIVIDI

Alta tensione anche in Armenia, assalto in una stazione di polizia di Erevan. Allarme bomba a San Pietroburgo. Caccia russo intercetta due bombardieri Usa

Una fonte della polizia ha riferito alla Tass che persone armate hanno fatto irruzione in una stazione di polizia a Erevan in Armenia. Secondo i dati preliminari, sono stati uditi rumori di esplosioni e spari. Diverse persone sarebbero rimaste ferite. Al momento non sono disponibili commenti ufficiali. Secondo il ministero dell’Interno armeno, citato dall’agenzia russa Ria Novosti, l’attacco è stato compiuto da tre persone, due delle quali sono rimaste ferite per l’esplosione di una granata che portavano con sé.

Assalto alla stazione di polizia in Armenia

Una persona in possesso di un’altra granata è ancora barricata nell’edificio. Le forze speciali del Servizio di sicurezza nazionale armeno hanno arrestato l’uomo armato di granata rimasto barricato nella stazione di polizia nel nord di Erevan, attaccata nelle ore scorse da tre individui. “L’uomo è stato neutralizzato. È stato arrestato“, ha detto ai giornalisti il portavoce della polizia armena Narek Sargsyan, citato da Interfax. Gli altri due responsabili dell’attacco erano rimasti feriti per l’esplosione di una granata che portavano con sé.

Allarme bomba a San Pietroburgo e ‘scontro’ in cielo tra Usa e Russia

Un centro commerciale a San Pietroburgo è stato evacuato oggi dopo che un uomo ha telefonato alla polizia dicendo di aver messo una bomba nei locali. L’uomo è stato fermato dagli agenti, secondo quanto riferisce la testata locale Fontanka. Il centro commerciale, il London Mall, viene ora ispezionato dalla polizia. Intanto, “un caccia russo MiG-31 ha impedito a due bombardieri B-1B dell’aeronautica americana di violare lo spazio aereo”. Lo riferisce l’agenzia russa Ria, citando il ministero della Difesa di Mosca.

24 Marzo 2024

Condividi l'articolo