Chi è Oliver Bearman, a 18 anni dal Team Prema in Ferrari: sostituisce Sainz “infortunato”

Sport - di Redazione - 8 Marzo 2024

CONDIVIDI

Oliver Bearman e la Ferrari impegnata in Arabia Saudita
Oliver Bearman e la Ferrari impegnata in Arabia Saudita

Salirà a 18 anni per la prima volta su una monoposto di Formula 1. È il sogno di Oliver Bearman, giovanissimo pilota britannico nato a Clemsford l’8 maggio 2005, che questo fine settimana sarà al volante di una Ferrari.

Una scelta obbligata quella della scuderia di Maranello, costretta a sostituire lo spagnolo Carlos Sainz: il pilota, che l’anno prossimo lascerà la Rossa per fare spazio all’arrivo di Lewis Hamilton, ha l’appendicite e deve essere operato.

Chi è Oliver Bearman

Dunque per l’assenza di Sainz la Ferrari si affida a Bearman, che farà il debutto sulla monoposto a partire dalle terze prove libere sul tracciato di Gedda, in Arabia Saudita, seconda prova del Mondiale di Formula 1.

Bearman è prodotto della Ferrari Driver Academy e corre quest’anno nel Team Prema in Formula 2. Per l’occasione scenderà in pista col numero 38.

A proposito di numeri, il giovane pilota inglese entra nella storia del “cavallino rampante” come 776esimo driver: ma soprattutto nessun pilota così giovane è salito su una Ferrari in Formula 1.

La carriera di Bearman

Oliver Bearman inizia a gareggiare su pista a soli otto anni, nei kart, riuscendo ad imporsi prima in patria e poi a livello europeo ed internazionale.

Il grande salto è nel 2020, quando passa alle monoposto di Formula 4 e porta a casa la vittoria del campionato italiano e tedesco, i due più prestigiosi nella categoria. Non è un caso dunque se l’anno seguente, siamo nel 2021, la Ferrari mette le mani sul suo talento e gli fa firmare un contatto con la Ferrari Driver Academy, la scuola per giovani piloti della scuderia di Maranello.

Il passaggio in Ferrari gli apre le porte al Team Prema, la squadra italiana di Vicenza che gareggia nel campionato di Formula 2.

di: Redazione - 8 Marzo 2024

Condividi l'articolo