La misura

Bonus patente: a chi spetta e come fare domanda

Oggi il click-day sul sito internet del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. I fondi disponibili sono già esauriti quindi non è più possibile richiedere il voucher

Economia - di Redazione Web - 4 Marzo 2024

CONDIVIDI

Bonus patente: a chi spetta e come fare domanda

Dalle 12 di oggi è partito il click day per richiedere il bonus patente autotrasporto. Anche per il 2024 sono disponibili risorse per richiedere il buono patente autotrasporto destinato a coprire l’80 per cento, fino ad un massimo di 2.500 euro, della spesa per la formazione necessaria per il conseguimento della patente e delle abilitazioni professionali per la guida dei veicoli destinati all’esercizio dell’attività di autotrasporto di persone, come gli Ncc e i taxi, o di merci, per l’autotrasporto.

Che cos’è il bonus patente

Il bonus può essere usufruito da parte di cittadini, italiani o europei, di età compresa fra diciotto e trentacinque anni, spiega il Mit. Per poter presentare domanda bisogna registrarsi alla piattaforma messa a disposizione dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Le categorie di patenti interessate sono C, D, CE, DE e CQC. Intanto, le risorse disponibili sono esaurite in una manciata di ore, di conseguenza non è stat più possibile ottenere il voucher.

A chi spetta e come fare domanda per il bonus patente

Ecco l’avviso scritto e pubblicato sul sito internet del ministero in merito al bonus: “Anche per l’annualità 2024 sono disponibili risorse per richiedere il buono patente autotrasporto destinato a coprire l’80 per cento, fino ad un massimo di € 2.500, della spesa per la formazione necessaria per il conseguimento della patente e delle abilitazioni professionali per la guida dei veicoli destinati all’esercizio dell’attività di autotrasporto di persone e di merci, da parte di cittadini, italiani o europei, di età compresa fra diciotto e trentacinque anni. Sarà possibile richiedere il buono su questa piattaforma a partire dalle ore 12 del 4 marzo 2024 fino ad esaurimento delle risorse.

Bonus patente: il click day e le risorse esaurite

I buoni disponibili sono visualizzabili nella sezione Plafond della Homepage. Si comunica che il plafond previsto dall’articolo 11, comma 1, Decreto 30 giugno 2022, quale limite massimo di spesa, è esaurito. Si rappresenta, pertanto, che la Piattaforma non consente più la generazione di nuovi voucher a meno di annullamento di voucher generati precedentemente“.

4 Marzo 2024

Condividi l'articolo