Le molestie e la fuga

Violentata e rapinata in strada: 23enne aggredita da due uomini a volto coperto a Trieste

La vittima è riuscita a liberarsi, a interrompere gli abusi e a dare l'allarme. Le accuse di violenza sessuale e rapina

Cronaca - di Redazione Web - 26 Febbraio 2024

CONDIVIDI

FOTO DI REPERTORIO
FOTO DI REPERTORIO

Aggredita, violentata e derubata. A Trieste. A denunciare una ragazza di 23 anni che stava rientrando a casa e che è riuscita a interrompere la violenza sessuale prima di dare l’allarme e di denunciare l’accaduto. Sul caso indaga la polizia, che ha sentito la giovane vittima e acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona per ricostruire la dinamica e risalire agli assalitori. Si ipotizzano i reati di violenza sessuale e rapina.

L’episodio si è consumato intorno alle 4 del mattino, nella notte tra sabato e domenica. La ragazza stava tornando a casa dopo una serata con gli amici. Stava percorrendo una trasversale di via D’Annunzio, poco prima di piazza Perugino, una strada non lontana dal centro città. Due uomini alti le si sarebbero avvicinati, le si sono rivolti in italiano. Non sarebbero stati armati. La 23enne è stata aggredita dai due uomini a volto coperto. L’avrebbero bloccata, molestata, prelevato con la forza il contenuto della sua borsa prima di darsi alla fuga.

Le violenze sessuali a Trieste

La vittima intanto ha chiamato aiuto e si è recata in pronto soccorso, dove a seguito dei suoi racconti sono intervenuti gli agenti della Questura di Trieste. Si presume che la ragazza sarebbe stata aggredita con il primo intento della violenza sessuale e soltanto in un secondo momento sarebbe scattata anche la rapina. A Trieste, come ricostruisce l’Ansa, negli ultimi tempi erano stati denunciati altri episodi di aggressioni sessuali, consumati anche da parte di minorenni.

La denuncia e l’arresto a Milano all’Alcatraz

Secondo i dati diffusi dalla Questura in occasione della giornata per l’eliminazione della violenza sulle donne, nel 2023, fino al mese di novembre, in provincia di Trieste erano state denunciate 44 violenze sessuali, quasi tutte avvenute nell’ambito di relazioni in atto o terminate. La notizia arriva all’indomani di un’altra denuncia, a Milano: per una violenza che si sarebbe consumata all’Alcatraz. Una studentessa americana di 20 anni è stata violentata, arrestato un 19enne.

26 Febbraio 2024

Condividi l'articolo