A Trigoria

Uomo in fiamme vicino all’ospedale, la scena horror davanti ai passanti: è giallo sulla morte a Roma

Si tratterebbe di un uomo anziano. Sul posto ritrovati un bastone e un cappello. Niente da fare per i soccorsi

Cronaca - di Redazione Web - 24 Febbraio 2024

CONDIVIDI

Rozzano: uomo accoltellato e preso a martellate

Scena horror a Roma: ieri sera il cadavere di un uomo è stato ritrovato in fiamme in via Alvaro del Portillo, davanti al policlinico Campus Biomedico di Trigoria. Sul posto i carabinieri di Pomezia. Secondo quanto si apprende, dalla posizione sembra che l’uomo sia bruciato quando era ancora vivo. Disposta l’autopsia per ricavare ulteriori dettagli sulla dinamica dei fatti.

La vittima non è stata ancora identificata. Si tratterebbe di un uomo anziano. Il corpo è stato ritrovato da alcuni passanti. Nei pressi del corpo ritrovati un bastone e un cappello. Nessun altro oggetto personale, fatta eccezione per un accendino proprio sotto il corpo dell’uomo. Il medico legale che ha ispezionato il cadavere non ha riscontrato sceni evidenti di lesioni.

Al momento sembra essere esclusa l’azione di altre persone, secondo quanto scrive Roma Today. Non è escluso che l’uomo si sia cosparso di benzina prima di appiccare lui stesso il fuoco. Quello che è certo è che quando i soccorsi sono arrivati sul posto per l’uomo non c’era già più niente da fare. I carabinieri di Pomezia hanno cominciato ad ascoltare alcune persone.

24 Febbraio 2024

Condividi l'articolo