L'annuncio

Perché Sangiovanni si ferma, il cantante a Sanremo con la canzone “Finiscimi”: “Non va tutto bene”

Rimandata l'uscita dell'album nuovo "privacy" e la data al Forum di Assago in programma per il 5 ottobre. "Non faccio questo discorso ora per via di un posto in classifica. Non sto mollando, credo nella mia musica ma non ho le energie fisiche e mentali in questo momento per portarlo avanti"

Spettacoli - di Redazione Web - 15 Febbraio 2024

CONDIVIDI

Sangiovanni with Fiorello and Amadeus at 74th edition of the SANREMO Italian Song Festival at the Ariston Theatre in Sanremo, northern Italy – Saturday, FEBRUARY 10, 2024. Entertainment. (Photo by Marco Alpozzi/Lapresse)
Sangiovanni with Fiorello and Amadeus at 74th edition of the SANREMO Italian Song Festival at the Ariston Theatre in Sanremo, northern Italy – Saturday, FEBRUARY 10, 2024. Entertainment. (Photo by Marco Alpozzi/Lapresse)

Sangiovanni, nome d’arte del cantante Giovanni Pietro Damian, ha annunciato un addio momentaneo alla scena. Una notizia che arriva dopo la sua partecipazione alla 74esima edizione del Festival di Sanremo, con la canzone Finiscimi. Sangiovanni ha annullato l’uscita del prossimo disco e il concerto del 5 ottobre prossimo al Forum di Assago, a Milano. Una scelta che non è stata dettata dalla classifica della kermesse. “Grazie a quest’esperienza ho capito che essere sé stessi e dire la verità è importante, bisogna accettare quello che si è”, ha scritto in un lungo post pubblicato sui suoi canali social.

Sangiovanni si era presentato a Sanremo con una canzone scritta a Los Angeles, “una sera verso le dieci, con tutte le luci spente, illuminato solo dalle candele – aveva dichiarato in un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni – Questa canzone mi ha aiutato a superare dei momenti difficili. Io sono sempre stato un nostalgico, ma lo vedevo come un sentimento negativo. Ora sono riuscito a trasformare la nostalgia in qualcosa di bello”. Nella serata delle cover Sangiovanni aveva duettato con Aitana nel medley Farfalle e Mariposas.

“Al di là delle classifiche, al di là degli eventi, voglio bene a ‘Finiscimi’. Ho capito di essere grato alla mia vita, a questa esperienza, a 21 anni mi ha insegnato cosa vuol dire vincere, cosa vuol dire perdere. Mi ha fatto capire che la sconfitta e la vittoria non sono davvero importanti, ma che la cosa importante è stare bene o quantomeno provarci”, aveva dichiarato dopo la sua esibizione nella serata della finale, di sabato 10 febbraio, sul palco dell’Ariston. Sangiovanni a 20 anni ha collezionato 43 certificazioni tra platino e oro e oltre mezzo miliardi di streaming. “Da Amici in poi sono stato sovraesposto e ho sentito il bisogno di andare altrove, in posti dove non ti conosce nessuno, dove sei libero di essere quello che vuoi, senza dover dare una spiegazione”, aveva dichiarato in un’intervista a Vanity Fair.

Il significato della canzone “Finiscimi” di sangiovanni

“È un brano che parla di verità, è un po’ un’ammissione di colpe il cui intento non è spiegare gli sbagli ma cercare di vivere ancora qualcosa di forte. Nel titolo c’è dentro tutto, ossia finiscimi pur di farmi vivere qualcosa che sia davvero intenso”, aveva raccontato alla rivista. Finiscimi al Festival di Sanremo si è classificata penultima. “A scanso di equivoci classici da web non faccio questo discorso ora per via di un posto in classifica, anche il Sanremo precedente l’ho vissuto con lo stesso disagio, ma non riesco più a fingere che vada tutto bene e che sia felice di quello che sto facendo”, ha spiegato nel post sui social.

“A volte bisogna avere il coraggio di fermarsi e sono qui per condividere con voi che ho deciso di farlo. L’uscita del mio album ‘privacy’ e il concerto al forum di Assago del 5/10 sono rimandati. Per chi ha messo amore e fiducia in questo progetto pre-acquistando i biglietti del Forum o il disco riceverà il rimborso, i dettagli sono tutti nelle storie. Ho ricevuto tantissimo sostegno che non mi aspettavo e tantissima comprensione che per me in questo momento rappresentano la cosa più importante, anche perché mi sembra di sentire che quello che vivo io tocca tante persone e mi fa sentire meno solo. Davvero grazie”.

“Voglio precisare che non sto mollando, credo tanto nella mia musica e in questo progetto ma allo stesso tempo non ho le energie fisiche e mentali in questo momento per portarlo avanti. Non ve lo meritate voi, e non se lo merita il mio team (che per altro ringrazio per la vicinanza). Voglio stare bene per condurre al meglio la musica vista come ‘lavoro’. Continuerò a scrivere e a stare in studio perché fa parte del mio benessere e nel mentre inizierò a dedicare il tempo a me stesso per migliorare questa condizione. So che mi aiuterà e che tornerò presto, anche più forte di prima. Vi voglio bene”.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @sangiovanni

15 Febbraio 2024

Condividi l'articolo