L'iniziativa

Fight 4 Naples: cos’è l’evento in scena al Palabarbuto di Napoli che unisce arti marziali e intrattenimento

Una giornata intera di sport e divertimento, all'insegna dei valori trasmessi da queste discipline e dalla tradizione sportiva napoletana

Sport - di Piero de Cindio - 8 Febbraio 2024 alle 17:10

Condividi l'articolo

Fight 4 Naples: cos’è l’evento in scena al Palabarbuto di Napoli che unisce arti marziali e intrattenimento

Domani Sabato 10 febbraio andrà in scena al Palabarbuto di Napoli la terza edizione del Fight 4 Naples (F4N), evento cult che unisce lo sport da combattimento con l’intrattenimento. L’obiettivo è quello di promuovere i valori che tali discipline rappresentano. “Fight 4 Naples – ha affermato l’Assessore allo Sport del Comune di Napoli Emanuela Ferranteè una manifestazione di spessore che promuove la tradizione e l’etica degli sport da combattimento basati su valori quali il rispetto, il sacrificio, l’umiltà ed il lavoro quotidiano. L’evento ospiterà atleti provenienti da tutto il mondo e la nostra città darà, ancora una volta, dimostrazione della sua proverbiale accoglienza ed ospitalità”.

La kermesse, organizzata dalla società sportiva Pro Fighting Napoli Club e da Mosaiko – con il patrocinio del Comune di Napoli, della Federkombat e della Federazione Pugilistica Italiana – avrà inizio alle 12 e terminerà alle 23. Dopo, spazio alla musica e al divertimento, con l’allestimento di un dj set che vedrà alla consolle Mario Bianco e Gabriele Del Prete. Presenti l’Assessore allo Sport del Comune di Napoli Emanuela Ferrante e il campione di pugilato di Marcianise (Caserta) Domenico Valentino già campione italiano, europeo e del mondo che ha partecipato a tre olimpiadi.

L’evento sarà presentato dalla speaker di Radio Kiss Kiss Simona Pace ed è stato così organizzato: undici incontri di pugilato Campania vs Marche, dieci di Kickboxing e Muay Thai. A sfidarsi sul ring atleti italiani e internazionali. I match clou ci saranno a partire dalle 20.00: cinque incontri professionistici, tra cui quelli validi per il titolo italiano di K-1. A salire sul ring due giovani atleti napoletani, Daniele Iodice e Marco De Falco che affronteranno rispettivamente Aron Capuccini e Cano Perez.

Il tutto sarà ‘condito’ da un’esclusiva cena spettacolo. Inoltre, tra un evento e l’altro, è previsto uno show con una coreografia che vedrà protagonisti ballerini e artisti vari, alcuni dei quali esperti del ‘tessuto aereo’. Il format ‘Fight & Entertainment‘ è vincente perché da un lato promuove lo sport, dall’altro la città di Napoli che sarà il teatro speciale di questa serata indimenticabile. Non a caso il capoluogo partenopeo ha dalla sua una lodevole tradizione in ambito sportivo, essendo luogo d’origine di tantissimi campioni.

L’iniziativa è anticipata dalla Cerimonia del peso che avrà luogo sempre al Palabarbuto domani sera, venerdì 09 febbraio alle ore 18. Per l’occasione saranno presentati i cinque match professionistici che andranno in scena domani, sabato 10 febbraio, nel palazzetto di Fuorigrotta in Viale Giochi del Mediterraneo. Previsto il tradizionale ‘face to face’ tra gli sfidanti che lotteranno per diventare campioni Italiani di K-1.

È possibile acquistare il biglietto per l’intera giornata di eventi o per il solo after party sui portali Etes.it, eventbrite.it, sul nostro sito f4n.it, oppure direttamente presso la palestra Pro Fighting Napoli Club, in via Andrea d’Isernia 59 a Napoli o ai botteghini del Palabarbuto il giorno dell’evento. Il costo per il solo evento sportivo è di:

Intero: 20€;
Under 13: 10€.
Costo per l’after party: 25€.
Chi ha acquistato il biglietto per l’evento sportivo, con l’aggiunta di 10€, avrà accesso anche al party.

8 Febbraio 2024

Condividi l'articolo