La tragedia

Patrick Zola e Ethan Romano: i due ragazzini morti a Nuoro per il crollo di un solaio

Le due giovani vittime stavano giocando all'interno di un edificio diroccato. L'allarme dato dalla madre: sul posto i vigili del fuoco, gli operatori del 118 e le forze dell'ordine

Cronaca - di Redazione Web - 2 Aprile 2024

CONDIVIDI

Patrick Zola e Ethan Romano: i due ragazzini morti a Nuoro per il crollo di un solaio

Tragedia nella tarda sera a Nuoro. Due ragazzini di 13 e 14 anni sono morti in seguito al crollo del solaio di una casa diroccata alla periferia della città. Molto probabilmente i due ragazzini stavano giocando all’interno dell’edificio quando c’è stato il crollo. L’allarme sarebbe stato dato dalla madre di uno dei due. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco con il personale medico del 118 e le forze dell’ordine.

Due ragazzini hanno perso la vita a Nuoro

Le due giovani vittime si chiamavano Patrick Zola e Ethan Romano. L’edificio diroccato si trova in via Dessanay alla periferia di Nuoro. La tragedia è successa poco prima delle 20 di ieri sera. Inutile l’intervento dei soccorsi: i due ragazzi estratti dalle macerie dai pompieri, erano già privi di vita. Resta da stabilire il motivo per cui i due adolescenti si trovassero all’interno di quella casa.

Chi sono Patrick Zola e Ethan Romano

Sono in corso le indagini delle forze dell’ordine. Il magistrato di turno dopo il recupero ha disposto la rimozione delle salme, che sono state trasferite all’ospedale San Francesco di Nuoro in attesa dell’autopsia. Il post pubblicato su X dai vigili del fuoco: “Nuoro, intervento alle 20 per il crollo del solaio di un edificio abbandonato. Rinvenuti dai vigili del fuoco i corpi privi di vita di due ragazzi di 14 e 15 anni, rimasti coinvolti nel cedimento strutturale“.

Il post su X dei vigili del fuoco

2 Aprile 2024

Condividi l'articolo