La scoperta

Scoperto il passaggio segreto di Berlusconi a Palazzo Grazioli

L'abitazione dove risiedeva a Roma il leader di Forza Italia è oggi sede della stampa estera. Alcuni giornalisti hanno scovato un percorso che da dietro una libreria porta in strada, in una via secondaria, attraverso una scala posta sul retro dell'edificio

Curiosità - di Andrea Aversa - 26 Marzo 2024

CONDIVIDI

Scoperto il passaggio segreto di Berlusconi a Palazzo Grazioli

È stato proprio come in un film. Due donne erano vicino a una libreria. Una di quelle belle, grandi e in legno che copre un’intera parete. Una di esse ha iniziato a muovere qualcosa, forse ha premuto qualche tasto. L’altra le ha dato una mano per spostare il pesante mobilio. A un certo punto,  la ‘magia’: la libreria si è aperta come una normale porta e dietro di essa ha rivelato un passaggio. Quest’ultimo, attraverso una scala posta sul retro dell’edificio, avrebbe portato direttamente in strada ma su una via secondaria.

Scoperto il passaggio segreto di Berlusconi a Palazzo Grazioli

Quello che abbiamo appena descritto ha rappresentato uno dei tanti lasciti di Silvio Berlusconi. Infatti, il passaggio segreto, è stato scoperto dal giornalista del Times Tom Kington in via dell’Umiltà, indirizzo di Palazzo Grazioli. Quest’ultimo è stato dal 1995 al 2020 il quartier generale romano del leader di Forza Italia. Oggi, dopo il suo decesso, è invece sede della stampa straniera. Ci risiedono, dunque, i colleghi corrispondenti dall’estero.

Scoperto il passaggio segreto di Berlusconi a Palazzo Grazioli: il video

La porta segreta fa accedere a una scala sul retro. Un buon modo per consentire agli ospiti della festa di andarsene in fretta?“, queste le parole di Kington pubblicate insieme al seguente video sul suo profilo X:

26 Marzo 2024

Condividi l'articolo