Romance

Chi è Felicia Kingsley: la scrittrice italiana più venduta nel 2023, l’ultimo libro e il vero nome Serena Artioli

Con i suoi romanzi rosa si è fata notare nelle classifiche digitali fino ad arrivare a una casa editrice. A fine marzo un nuovo libro

Cultura - di Redazione Web - 5 Marzo 2024

CONDIVIDI

FOTO DA INSTAGRAM
FOTO DA INSTAGRAM

Chi è Felicia Kingsley: la scrittrice italiana più venduta nel 2023, prima in classifica per buona parte dell’anno, quasi un milione di copie, circa due dichiarate in tutto da quando nel 2017 ha cominciato a pubblicare fino ad arrivare a 15 titoli? Felicia Kingsley è tra le scrittrici italiane più lette, pubblicata da Newton Compton. Romanzi rosa, romance. Felicia Kingsley è in realtà uno pseudonimo di Serena Artioli. Architetto, classe 1987. Che ovviamente da quando ha cominciato a scrivere e a pubblicare ha cambiato vita.

Artioli viene dalla provincia di Modena, ha raccontato sul suo blog di aver cominciato a scrivere a nove anni. Fin da bambina è stata un’assidua frequentatrice della biblioteca comunale. Dopo gli anni di studio e i primi di lavoro ha sentito la necessità di uno spazio per esprimersi, per dare sfogo alla sua fantasia. Ha scelto il suo nome d’arte a 25 anni, quando pensava che l’Ordine degli architetti l’avrebbe sanzionata per pubblicità illegittima se avesse auto-pubblicato i suoi romanzi.

I libri di Felicia Kingsley

Ha cominciato così: quando Matrimonio di Convenienza ha cominciato a vendere e si è fatto notare nelle classifiche digitali, ha fatto il salto di qualità con la casa editrice. Alcuni suoi lavori sono venduti anche a tre euro, ne ha pubblicati quindici in sei anni. Spesso le sue storie sono ambientate all’estero. A Londra, New York, Vienna. I suoi romanzi sono stati tradotti anche in inglese e in ceco e pubblicati in 16 Paesi. Alcuni sono stati opzionati da case cinematografiche per farne degli adattamenti. Artioli mantiene uno stretto riserbo sulla sua vita privata. Ha un compagno e un figlio piccolo.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Felicia Kingsley (@felicia_kingsley)

“I miei libri non cambieranno vite, ma ci facciamo compagnia. Molti esagerano e mi scrivono: grazie per avermi regalato questa storia. Ma quale regalato, l’hai pagata”, ha dichiarato in un’intervista a Il Corriere della Sera. Allo stesso quotidiano ha stilato una sorta di vademecum per scrivere una scena di sesso: “Regola numero uno, contare le mani: se una è sulla natica di lei e una sulla nuca, è una terza mano che regge lo champagne…? Poi bisogna chiudersi alle inibizioni, il sesso è tana libera tutti: vale ogni cosa, femminista o no. Infine essere brevi: non per altro, ma i sinonimi sono pochi …”.

Gli ultimi libri di Felicia Kingsley

L’ultimo libro pubblicato da Felicia Kinglsey è Una ragazza d’altri tempi, in cui una ragazza di nome Rebecca Sheridan sogna di vivere nella Londra di inizio ‘800 tra balli, feste e inviti a corte. Studia Egittologia ed è un’appassionata lettrice di romance. Quando partecipa a una rievocazione storica in costume si ritrova sbalzata a un ballo nella Londra del 1816. Il prossimo 26 marzo uscirà però un nuovo romanzo, Lo spezzacuori: protagonista Black Avery, già protagonista di Due cuori in affitto, che sarà costretto a ripercorrere tutta la sua vita sentimentale e a fare un bilancio della sua esistenza.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Felicia Kingsley (@felicia_kingsley)

5 Marzo 2024

Condividi l'articolo