Il dramma

Matilde Chionna e Matteo Buccoliero: chi sono i due giovani morti a causa di un incidente a Mesagne

Lei aveva aveva 17 anni ed era pallavolista. Lui, 20enne, era figlio di un magistrato della Procura di Taranto. Entrambi viaggiavano sulla stessa vettura ed erano di ritorno da un match di volley. Ferito e ricoverato in ospedale in codice rosso, il conducente 32enne dell'altra automobile. Indagini in corso

Cronaca - di Redazione Web - 26 Febbraio 2024

CONDIVIDI

Matilde Chionna e Matteo Buccoliero: chi sono i due giovani morti a causa di un incidente a Mesagne

Latiano piange una sua figlia, una ragazza di appena 17 anni, deceduta in un terribile incidente stradale“. Così il sindaco di Latiano (in provincia di Brindisi), Cosimo Maiorano, in una nota pubblicata sulla sua pagina Facebook, subito dopo l’incidente stradale avvenuto nella serata di ieri sulla provinciale che collega Mesagne a Torre Santa Susanna (sempre nel Brindisino). La ragazza, Matilde Chionna, aveva 17 anni e giocava a pallavolo. Morto anche un 20enne, Matteo Buccoliero, di Sava, in provincia di Taranto. I due giovani viaggiavano nella stessa auto e, stando a quanto si apprende, stavano tornando da una partita di volley disputata a Oria (Brindisi), valevole per il campionato regionale femminile di serie D.

Incidente mortale a Mesagne: chi è il pm Mariano Buccoliero

Ferito e portato in codice rosso all’ospedale Perrino di Brindisi il 32enne che era alla guida della seconda auto. “Condoglianze ai familiari da parte di tutta la comunità latianese“, dice il primo cittadino. Il 20enne Buccoliero era il figlio del pm della procura di Taranto, Mariano Buccoliero. Il pubblico ministero ha coordinato le indagini sulla morte di Sarah Scazzi ed è stato parte del pool dell’inchiesta chiamata Ambiente svenduto sull’ex Ilva della città ionica. L’auto a bordo della quale i due giovani viaggiavano, per cause ancora da accertare, ha impattato contro un’altra guidata dal 32enne, rimasto ferito.

Matilde Chionna e Matteo Buccoliero: i messaggi di cordoglio

Con profondo dolore e sgomento, la nostra comunità scolastica si unisce nel ricordo di Matilde Chionna, della 3A L, prematuramente scomparsa a seguito di un tragico incidente stradale avvenuto ieri sera sulla provinciale che collega Mesagne a Torre Santa Susanna“. Così il liceo Ettore Palumbo di Brindisi, sulla morte della 17enne, coinvolta nell’incidente stradale avvenuto ieri sera. La pagina Facebook dell’istituto è listata a lutto.”In questo momento di lutto, il nostro pensiero va alla famiglia di Matilde, ai suoi amici e a tutti coloro che sono stati toccati dalla sua sua vita. Possa il sostegno della nostra comunità offrire un po’ di conforto in un periodo così difficile“.

26 Febbraio 2024

Condividi l'articolo