La famiglia di artisti

Chi è la moglie di Mango: la cantante Laura Valente, madre della cantante Angelina a Sanremo con “La Noia”

L'incontro nel 1983 mentre il cantante registrava "Oro", il suo successo più grande, il matrimonio e i due figli. Dal 1990 al 1998 la cantante si è unita alla storica band dei Matia Bazar

Gossip - di Redazione Web - 7 Febbraio 2024

CONDIVIDI

COLLAGE DI FOTO DA LAPRESSE
COLLAGE DI FOTO DA LAPRESSE

Angelina Mango ha raccontato che prima di salire sul palco ha chiamato la madre per farsi tranquillizzare, calmare, per affrontare la sua prima volta al Festival di Sanremo. E chi altri avrebbe potuto chiamare: Laura Valente, madre di Angelina Mango e moglie di Pino Mango, è un’artista anche lei. Cantante dei Matia Bazar dal 1990 quando prese il posto nello storico gruppo di Antonella Ruggero.

Laura Valente si chiama in realtà Laura Bortolotti. Classe 1963, è nata a Milano. Incontrò Mango nel 1983, proprio mentre il cantante lucano stava registrando Oro, uno dei suoi maggiori successi, il brano che cambiò la sua carriera. “Cominciammo a lavorare insieme ed è nato l’amore. Pino era un immenso artista e un immenso uomo. Viveva con serietà e sincerità le emozioni che viveva. Quando non lavorava, era presente sia come marito sia come papà. Vivevamo una vita normale, condita dalla musica”, ha raccontato la cantante a Radio Italia.

Il cantante e autore la scelse come sua corista. Valente pubblico nello stesso anno il suo primo album, Tempo di Blues, e due anni dopo cambiò etichetta e incise il singolo Blu Notturno, finalista al Festival di Saint Vincent. Nel 1998 lasciò i Matia Bazar dopo la morte di Aldo Stellita. Valente partecipò anche al Festival di Sanremo con un duetto nel brano Chissà se nevica. È stata anche attrice in Casta Diva – Omaggio a Maria Callas, spettacolo teatrale con Alessandro Sena e Andrè La Roche.

Il matrimonio con Mango

Mango e Valente si sposarono nel 2004, la coppia ha avuto due figli: Angelina e Filippo. “Pino partì da Lagonegro portando la sua musica a Roma e Milano e combattendo per anni, dai primi ’70 fino all’affermazione con Lei verrà nell’86. Per un artista il coraggio è irrinunciabile, l’unica strada per un successo vero che poi significa … farsi ascoltare, null’altro – ha raccontato in un’intervista ad Avvenire – Pino ha lasciato il suo profumo nelle persone che ha incontrato. Ed è bello che così tanti, ne ricordino passione, dignità, spessore umano ed artistico”.

A Oggi disse: “Disse in tempi non sospetti: cosa c’è di più bello morire mentre fai musica davanti alla gente, e cioè mentre fai la cosa che ami di più? […] Purtroppo un attacco cardiaco fulminante lo colpì a Policoro davanti a 4 mila persone. C’erano due ambulanze, i soccorsi furono immediati, ma non ci fu nulla da fare. Ora vorrei ricordarlo con affetto attraverso le tante poesie che ha scritto con passione e, se posso dirlo, con umana competenza”. Pino Mango stava cantando Oro, la canzone che gli aveva dato il successo e che aveva accompagnato il primo incontro con sua moglie.

Laura Valente e Angelina Mango

Angelina Mango è esplosa nel talent show Amici di Maria De Filippi. Si è qualificata seconda. La madre la sorprese lo scorso maggio scrivendole una lettera. “Se non fossi tua mamma, sarei comunque una tua fan. In questi mesi ho avuto modo di riflettere, ho ascoltato tutte le tue parole. Oggi voglio chiederti scusa perché quando papà se n’è andato forse non ho saputo proteggerti dallo schifo e dalla cattiveria che ci è piovuta addosso. Ho cercato con tutte le mie forze di cercare di tener lontano gli sciacalli quando il castello è crollato”. E Angelina aveva raccontato: “Non devi chiedermi scusa, è merito di mamma se io sono così”.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Amici Official (@amiciufficiale)

7 Febbraio 2024

Condividi l'articolo