Seconda volta all'Ariston

Chi è Big Mama: la cantante rapper a Sanremo con la “La rabbia non ti basta”, il testo della canzone al Festival

A un anno dall'apparizione nella serata dei duetti con Elodie, Marianna Mammone in arte BigMama torna sul palco dell'Ariston da artista in gara

Spettacoli - di Redazione Web - 5 Febbraio 2024

CONDIVIDI

Foto Gian Mattia D’Alberto/LaPresse 10 Febbraio 2023 Sanremo, Italia – Spettacolo – Sanremo, 73mo Festival della canzone italiana – Quarta serata. Nella foto: Elodie e BigMama February 10, 2023 Sanremo, Italy – Entertainment – Sanremo, 73rd Italian Song Festival – Fourth evening. In the photo: Elodie, BigMama
Foto Gian Mattia D’Alberto/LaPresse 10 Febbraio 2023 Sanremo, Italia – Spettacolo – Sanremo, 73mo Festival della canzone italiana – Quarta serata. Nella foto: Elodie e BigMama February 10, 2023 Sanremo, Italy – Entertainment – Sanremo, 73rd Italian Song Festival – Fourth evening. In the photo: Elodie, BigMama

Big Mama ha già calcato il palco del Festival di Sanremo nell’edizione del 2023 quando Elodie l’aveva voluta nella serata dei duetti. Tornerà quest’anno all’Ariston da big, da cantante in gara con il brano La rabbia non ti basta. Con Elodie aveva cantato nella serata delle cover American Woman. Quest’anno, per la stessa serata di venerdì 9 febbraio salirà sul palco con Gaia, La Niña e Sissi e canterà Lady Marmalade di Labelle.

Big Mama è il nome d’arte di Marianna Mammone, è nata nel 2000 ad Avellino, ha 23 anni. È cresciuta in un piccolo paese di provincia, prima di trasferirsi nel 2019 a Milano. È stata scelta nel 2022 da Spotify come una delle dieci artiste di RADAR Italia, il programma globale della piattaforma di streaming creato per supportare i talenti emergenti.

È stata testimonial di Zalando in una campagna nella quale ha cantato Nessuno mi può giudicare di Caterina Caselli. Il suo primo disco è uscito nel 2022, Next Big Thing. Ha cantato al concertone del Primo Maggio a Roma, durante l’esibizione ha tenuto un discorso sulla body positivity in cui ha raccontato di essere stata vittima di bullismo. L’anno scorso è partita per il suo primo tour di venti date. A primavera uscirà il suo nuovo album.

Il significato de la canzone “La rabbia non ti basta”

A Tv Sorrisi e Canzoni ha raccontato che la canzone che porterà al Festival è nata dall’amore. “È una canzone che per me va a chiudere un cerchio. Sentivo l’esigenza di dedicare qualcosa alla ‘me’ del passato che aveva bisogno di tanto amore e di attenzioni”, ha dichiarato. “Voglio vivere questa esperienza nel migliore dei modi, anche perché ammetto che mi piace essere guardata. E non permetterò allo stress di rovinarmi tutto”.

Il testo della canzone di Big Mama a Sanremo – La rabbia non ti basta

di M. L. Lazzerini – M. Mammone – E. Botta – E. Brun Ed. Sony Music Publishing (Italy)/Tuttomoltobenegrazie/ Pluggers/Oyez!/BMG Rights Management Italy Milano – Padova – Brescia – Milano

Se potessi andare indietro ti darei una casa vera in cui dormire

Se anche fossi solo vetro ti coprirei per strada e mi farei colpire

Spalle larghe, la testa sopra ma i sogni ancora più in alto

Parole tante, ma poi strappate da ciò che diceva un altro

Pochi anni ma tanti sbagli che manco facevi tu

Li nascondevi tra lacrime d’odio che riempiva i tuoi occhi blu

Coi pugni stretti e i pensieri fragili, guardati adesso

Crollavi sempre anche con basi stabili, ma ora detesto

Pensare a te come una di quelli li, che ci hanno perso

Pezzi di loro per darne agli altri

Pezzi di cuore come gli scarti

Guarda me

Adesso sono un’altra

La rabbia non ti basta,

Hai cose da dire

Se ti perdi segui me

Quel vuoto non ti calma

È il buio che ti mangia e non ti fa dormire

Animo buono ma riempito d’odio

Per far testa a quello degli altri

Più di un colpo d’arma da fuoco

E ti restava solo incassarli

È facile distruggere i più fragili

Colpire e poi affondare chi è solo

Copri le lacrime segreti da tenere, non farti scoprire

Lo sai che a casa non devon sapere, cosa dovrai dire

Una figlia che perde chi la vuole avere, quindi apri ferite

Vorresti solo un altro corpo

Ma a quale costo?

Guarda me

Adesso sono un’altra

La rabbia non ti basta,

Hai cose da dire

Se ti perdi segui me

Quel vuoto non ti calma

È il buio che ti mangia e non ti fa dormire

Non ti fa dormire

Non ti fa dormire

Se potessi andare indietro ti darei una casa vera in cui dormire

Se anche fossi solo vetro ti coprirei per strada e mi farei colpire

Guarda me

Adesso sono un’altra

La rabbia non ti basta,

Hai cose da dire

Se ti perdi segui me

Quel vuoto non ti calma

È il buio che ti mangia e non ti fa dormire

Credere nei propri sogni salva

Se vuoi ballare balla

Non puoi sparire

Se ti perdi segui me

Quel vuoto non ti calma

È il buio che ti mangia e non ti fa dormire

Non ti fa dormire

Non ti fa dormire

5 Febbraio 2024

Condividi l'articolo