L'indagine

Sequestrato il quadro a Sgarbi

“Ho consegnato spontaneamente l’opera perché siano fatte tutte le verifiche del caso”, ha dichiarato Sgarbi.

Cronaca - di Redazione Web - 13 Gennaio 2024

CONDIVIDI

Sequestrato il quadro a Sgarbi

Ieri i carabinieri del Nucleo tutela patrimonio hanno sottoposto a sequestro probatorio, su richiesta della Procura di Macerata, il quadro attribuito a Rutilio Manetti, Seicento senese, “La Cattura di San Pietro” nella disponibilità sottosegretario alla Cultura Vittorio Sgarbi, indagato per riciclaggio di beni culturali.

I militari hanno perquisito tre abitazioni del critico d’arte. Il sequestro è un atto dovuto per compiere tutti gli accertamenti sul quadro. “Ho consegnato spontaneamente l’opera perché siano fatte tutte le verifiche del caso”, ha dichiarato Sgarbi. “Sono assolutamente sereno. Non ho nulla da temere”.

13 Gennaio 2024

Condividi l'articolo