L'omicidio-suicidio

Ester Palmieri e Igor Moser, chi sono vittima e carnefice del femminicidio in Trentino: avevano tre figli

I due erano separati, i loro bambini avevano rispettivamente 5, 9 e 10 anni. Lei lavorava gestiva uno studio olistico, lui faceva il boscaiolo

Cronaca - di Redazione Web - 12 Gennaio 2024

CONDIVIDI

Ester Palmieri e Igor Moser, chi sono vittima e carnefice del femminicidio in Trentino

Alle 12 di oggi la Procura della Repubblica di Trento affiderà al medico legale l’incarico per effettuare l’autopsia sul corpo di Ester Palmieri, la 37enne uccisa ieri dall’ex compagno, Igor Moser, di 45 anni, nella sua casa di Valfloriana. L’esame autoptico, secondo quanto riportato dall’Ansa, verrà effettuato probabilmente nel pomeriggio. Al medico legale verrà anche chiesto di accertare se il coltello da cucina trovato conficcato sulla stessa trave utilizzata da Moser per togliersi la vita tramite impiccagione sia lo stesso che ha reciso la vena giugulare della donna, causandone la morte. Tra le ipotesi al vaglio della Procura e del pm Maria Colpani, in queste ore vi è la possibilità che nel gesto di Moser vi fosse della premeditazione.

Ester Palmieri e Igor Moser: chi sono la vittima e il carnefice del femminicidio

Dai primi riscontri investigativi, il 45enne la mattina del femminicidio è stato visto da alcuni testimoni entrare e uscire dalla casa di Ester Palmieri nell’arco di circa 15 minuti. Presumibilmente, la 37enne, che aveva con Moser tre figli, di cinque, nove e dieci anni, ha incontrato il proprio carnefice senza aspettarsi un’aggressione, dato che è stata trovata poi riversa in cucina con i propri occhiali ancora in mano. Inoltre è emerso che la vittima non aveva mai sporto denuncia o fatto segnalazioni alle autorità in merito a precedenti episodi di violenza domestica.

Ester Palmieri e Igor Moser: cosa è successo a Valfloriana

Per questo motivo i tragici eventi sono risultati improvvisi. Ma chi erano Ester ed Igor? Lei aveva aperto uno studio olistico a Casatta di Valfloriana, lui faceva il boscaiolo. È stata la stessa Palmieri a raccontarsi un pò sul sito Scintilla alchemica: “Chi sono? Bella domanda! La risposta può sembrare semplice ma non lo è affatto. Ho deciso di dare vita al mio grande sogno. Innanzitutto sono una donna, alla ricerca di me stessa, con l’ambizione di crescere e migliorare. Sono mamma di tre splendidi bambini e compagna di vita di Igor, il padre dei miei cuccioli. Amo portare benessere, amo il mondo dei cristalli e dei minerali, la musica, il canto e adoro gli animali“.

Ester Palmieri e Igor Moser: le indagini

La 37enne prima di questa nuova esperienza ha lavorato per 15 anni come operatrice socio-sanitaria. Poi la decisione di restare a Valfloriana, il luogo dove ha voluto crescere i propri figli. In seguito è arrivato il momento di seguire il proprio percorso professionale, iscrivendosi presso la scuola di estetica Armida Barelli di Levico. L’ex compagno, Moser, aveva invece dato vita ad una ditta individuale. Originario di Castello Molina di Fiemme, dopo l’omicidio si è tolto la vita proprio nella casa di famiglia.

12 Gennaio 2024

Condividi l'articolo