Erano in tre nell'auto

Schianto fatale sulla statale, morto un 22enne e ferito un 19enne nell’incidente mortale a Malpensa

Niente da fare per il conducente dell'auto. Complesse le operazioni di soccorso, durate circa cinque ore. Il ragazzo ferito trasportato in ospedale in codice rosso

News - di Redazione Web - 27 Dicembre 2023

CONDIVIDI

FOTO DI REPERTORIO
FOTO DI REPERTORIO

Grave incidente nella notte in provincia di Milano: morto un ragazzo di 22 anni mentre un altro di 19 anni è in gravissime condizioni. Al vaglio della polizia stradale di Magenta le cause dell’impatto mortale. Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco del distaccamento di Inveruno e i mezzi e i sanitari del 118, che hanno trasportato il ragazzo ferito in codice rosso presso il pronto soccorso dell’ospedale Niguarda. Complesse le operazioni di soccorso, come riporta AdnKronos, durate circa cinque ore consecutive.

L’incidente si è verificato intorno alle due della scorsa notte, all’uscita di Buscate nord, provincia di Milano, sulla Statale 336 per Malpensa. L’automobile si sarebbe schiantata contro il guard rail per cause ancora da accertare. A bordo erano in tre. Il ragazzo che è morto era alla guida della vettura, era un 22enne di Nosate. Per lui non c’è stato niente da fare: è morto pochi minuti dopo lo sconto a causa delle gravi ferite riportate. Il ragazzo ferito, in condizioni molto serie, è un 19enne di Boffalora sopra Ticino. Il terzo passeggero è rimasto illeso.

Articolo in aggiornamento 

27 Dicembre 2023

Condividi l'articolo