Salta il live al Palapartenope

Calcutta a Napoli: annullato per febbre il concerto al Palapartenope, l’influenza e a la nuova data

Il live in programma stasera alle 21:00 a Fuorigrotta, tutto saltato. Calcutta è atteso tra due giorni a Padova

News - di Redazione Web - 12 Dicembre 2023

CONDIVIDI

FOTO DA YOUTUBE (DAZN)
FOTO DA YOUTUBE (DAZN)

Grande attesa ed entusiasmo: tutto pronto per il concerto di Calcutta a Napoli al Palapartenope dopo quattro anni. E invece niente: Edoardo d’Erme è influenzato, tutto rimandato. Il concerto era in programma stasera nella struttura nel quartiere Fuorigrotta. Ancora nessuna notizia sulla nuova data del concerto. Dall’entourage trapela incertezza: si spera di recuperare subito il live. Anche perché Calcutta è atteso per altre date del tour autunnale di Relax.

“Putroppo mi sono svegliato con la febbre alta (molto). Stiamo facendo di tutto per spostare la data invece che cancellarla. Mi dispiace molto. Ci tenevo a fare questo concerto a Napoli”, ha scritto il cantante in una stories su Instagram. Dopodomani, 14 dicembre, Calcutta è atteso a Padova. Il 16 dicembre a Torino, il 18 dicembre a Milano.

Il concerto di Calcutta a Napoli

Calcutta era salito per tre sere di fila –  quella di sabato 16 settembre, domenica 17 settembre e lunedì 18 settembre – per cantare NOVE MAGGIO ai concerti di LIBERATO a Piazza del Plebiscito. L’ultima sua volta a Napoli. È tornato in tour dopo quattro anni di silenzio da solista e dopo l’uscita di Relax, il suo ultimo disco. Una conferma per il suo talento melodico, i ritornelli da cantare, la vena malinconica del cantautore di Latina, un rinvigorito senso per il ritmo, meno nonsense nei testi.

Relax è stato apprezzato sia dal pubblico che dalla critica. Otto le date invernali annunciate, altre tredici annunciate per la prossima estate. Anche la data di Napoli è andata sold out poco dopo l’annuncio, lo scorso maggio. “C’è un po’ più di elettronico. Ho tanti strumenti a casa ma non avevo mai trovato il modo di usarli in un disco. Quindi – ha detto a Radio DeeJay – ho trovato un modo per ammortizzare la spesa per questi strumenti. So suonare gli strumenti, li suonavo per piacere personale. Non ero mai riuscito a metterli dentro un mio disco”.

12 Dicembre 2023

Condividi l'articolo