Il giallo

Rossella Cominotti trovata morta in hotel, fermato dopo la fuga in auto il marito: ipotesi femminicidio

Cronaca - di Redazione - 8 Dicembre 2023

CONDIVIDI

Rossella Cominotti trovata morta in hotel, fermato dopo la fuga in auto il marito: ipotesi femminicidio

È stato fermato dopo alcune ore in cui era sparito nel nulla Alfredo Zenucchi, 57 anni, marito di Rossella Cominotti, 53 anni, la donna trovata morta questa mattina in un albergo di Mattarana, nello spezzino. L’uomo, che si era allontanato a bordo della sua auto, una Citroen C3 bianca, è stato fermato in località Terrarossa, nel Comune di Licciana Nardi al confine con quello di Aulla, in provincia di Massa Carrara, dai carabinieri della compagnia di Pontremoli.

Il ritrovamento in hotel

Marito e moglie erano scomparsi dal loro paese in provincia di Cremona, Cavatigozzi, da 12 giorni. Erano arrivati a Mattarana, frazione del comune di Carrodano, venerdì scorso: Rossella è stata trovata morta questa mattina nella sua stanza di albergo, l’Antica Locanda di Luigina, dal personale. Una morte violenta, nella stanza erano presenti molte tracce di sangue: è probabile che la 53enne sia stata uccisa con un’arma da da taglio o un oggetto contundente.

Prima che il persona dell’hotel ritrovasse il corpo della vittima, il marito aveva già lasciato l’albergo: l’auto era stata prima avvistata in zona, sull’Aurelia, poi bloccata in località Terrarossa.

La coppia, secondo le informazioni raccolte, sarebbe dovuta ripartire oggi. Sul posto il magistrati, i carabinieri di Borghetto Vara, del provinciale della Spezia, il 118 di Brugnato e la Croce Rossa di Sesta Godano. “Siamo sconvolti“, le parole dei titolari dell’albergo.

L’appello per la scomparsa

Marito e moglie erano titolari di una edicola in centro a Bonemerse, davanti al palazzo comunale del paese cremonese. Svaniti nel nulla, erano inseguiti dalle voci più disparate: la fuga volontaria per questioni economiche, quella più ricorrente. Un post su Facebook pubblicato dalla cugina della donna proprio tre giorni fa invitava chiunque avesse notizie della coppia a farsi avanti: “I telefoni – si legge nel post – non ricevono più chiamare e neanche whatsapp funziona. Siamo molto preoccupati. Aiutateci“.

di: Redazione - 8 Dicembre 2023

Condividi l'articolo