La visita

Papa Francesco a Macron: “Nessuna invasione dei migranti, basta con questa comunicazione allarmista”

Il Pontefice è andato a Marsiglia in un centro di accoglienza, poi l'incontro con il Presidente della Repubblica francese

Esteri - di Redazione Web - 23 Settembre 2023

CONDIVIDI

Papa Francesco a Macron: “Nessuna invasione dei migranti, basta con questa comunicazione allarmista”

Il Papa oggi ha incontrato a Marsiglia alcune persone in disagio economico assistite dalle suore di Madre Teresa di Calcutta. “Grazie per la vostra accoglienza, tutti siamo fratelli, questo è importante: la fraternità“, ha detto Papa Francesco. Il Papa ha parlato dei “vari porti mediterranei” che “si sono chiusi. E due parole sono risuonate, alimentando le paure della gente: ‘invasione’ ed ‘emergenza’. Ma chi rischia la vita in mare non invade, cerca accoglienza, cerca vita“, ha sottolineato nel suo intervento agli Incontri del Mediterraneo.

Papa Francesco parla di migranti con Emmanuel Macron

Poi l’incontro con il Presidente Emmanuel Macron: “Quanto all’emergenza, il fenomeno migratorio non è tanto un’urgenza momentanea, sempre buona per far divampare propagande allarmiste, ma un dato di fatto dei nostri tempi, un processo che coinvolge attorno al Mediterraneo tre continenti e che va governato con sapiente lungimiranza: con una responsabilità europea“. Il Papa ha sottolineato che c’è “il diritto sia di emigrare sia di non emigrare” e chiede di non chiudersi “nell’indifferenza“.

Le parole del Pontefice

Contro la terribile piaga dello sfruttamento di esseri umani, la soluzione non è respingere, ma assicurare, secondo le possibilità di ciascuno, un ampio numero di ingressi legali e regolari, sostenibili grazie a un’accoglienza equa da parte del continente europeo, nel contesto di una collaborazione con i Paesi d’origine. Dire ‘basta’, invece, è chiudere gli occhi; tentare ora di ‘salvare sé stessi’ si tramuterà in tragedia domani“, ha aggiunto.

23 Settembre 2023

Condividi l'articolo