A Vignola

Moto vola sui passanti dopo lo schianto, donna travolta e uccisa davanti alla famiglia

La vittima aveva 52 anni. Ferita la figlia del compagno di diciassette anni. Sconvolta la comunità

Cronaca - di Redazione Web - 24 Luglio 2023

CONDIVIDI

FOTO DI REPERTORIO
FOTO DI REPERTORIO

La moto sarebbe finita sul marciapiede dopo lo scontro con un’auto, ha investito una donna e una ragazza. La prima è morta, la seconda rimasta ferita. La vittima aveva 52 anni. È successo a Vignola, in provincia di Modena. Illesi il compagno della donna e l’altra figlia di questo. Sul posto, oltre al 118 con due ambulanze e l’elisoccorso, i Vigili del Fuoco ed i Carabinieri che ora stanno ricostruendo la dinamica di quanto accaduto.

L’incidente si è verificato poco dopo le 19:00 in via Per Spilamberto secondo la ricostruzione de Il Resto del Carlino. La tragedia si sarebbe consumata dopo che la moto avrebbe tentato di superare le auto in coda. Una di queste avrebbe cominciato una manovra verso sinistra. Lo schianto avrebbe fatto volare la moto dall’altra parte della carreggiata. La famiglia stava passeggiando insieme sul marciapiede.

Per la donna non c’è stato niente da fare. È stata presa in pieno dalla moto ed è morta sul colpo. Si chiamava Monica Pioppi e risultava risiedere a Guiglia. La ragazzina di 17 anni falciata dalla motocicletta è stata trasportata in ospedale in gravi condizioni. La sorella gemella e il padre sono rimasti intatti. Ferito anche l’uomo alla guida della moto, residente a Casalecchio, che ha riportato diverse ferite agli arti. A chiamare i soccorsi il cliente di un fast food che si trova nella zona dell’incidente.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, i carabinieri di Vignola e i Vigili del Fuoco. Sconvolte le comunità. Sul luogo dell’incidente si è recata anche la vicesindaca Anna Paragliola. “Una tragica fatalità che ci getta nello sconforto”, le parole del sindaco di Vignola Emilia Muratori.

24 Luglio 2023

Condividi l'articolo