Patrimonio in vendita

Come sta Schumacher: dopo l’incidente la moglie Corinna vende jet e case, le cure costano 7 milioni l’anno

Sport - di Redazione - 30 Maggio 2024

CONDIVIDI

© Photo4 / LaPresse 15/11/2012 Austin, USA Sport United States Grand Prix, Austin 15-18 November 2012 In the pic: Michael Schumacher (GER) Mercedes AMG F1 W03
© Photo4 / LaPresse 15/11/2012 Austin, USA Sport United States Grand Prix, Austin 15-18 November 2012 In the pic: Michael Schumacher (GER) Mercedes AMG F1 W03

L’incubo in cui è piombata la famiglia di Michael Schumacher, l’ex pilota Ferrari capace di vincere sette titoli mondiali di Formula1, protagonista il 29 dicembre 2013 di un drammatico incidente sulle nevi di Meribel, è anche di tipo finanziario.

L’incidente che lo ha tenuto per mesi in coma farmacologico e poi, tra misure di privacy estreme, sottoposto a cure e trattamenti medici specialistici a seguito del grave trauma cranico e l’emorragia cerebrale subita sbattendo la testa contro una roccia mentre faceva del fuoripista sulle nevi di Meribel, ha costretto la famiglia a spese enormi per garantire all’ex campione di Formula1 le migliori cure.

Secondo quanto riferisce il tabloid britannico ‘The Sun’, l’ammontare dei costi spesi in questi undici anni dalla moglie di “Schumi”, Corinna Betsch, che dal 29 dicembre 2013 sta gestendo ogni dettaglio della nuova vita del marito, è di sette milioni di euro l’anno, dunque circa 70 milioni di euro. Denaro speso per garantirgli le migliore attrezzature e il personale specializzato.

Come sta Schumacher

Oltre non è dato sapere. D’altra parte la famiglia ha sempre protetto Michael da sciacalli, guardoni e speculatori: è noto che dal giorno dell’incidente solo una ristrettissima cerchia di persone ha avuto il permesso di visitare l’ex ferrarista: le sue condizioni di salute restano un assoluto mistero.

Il fratello Ralf recentemente ha raccontato ai media tedeschi che l’ex campione potrebbe non recuperare mai dalle condizioni in cui si trova .

I costi delle cure di Schumacher

Per affrontare i costi delle cure, Corinna Schumacher sta attingendo all’ingente capitale accumulato da Michael nel corso della sua lunga carriera di pilota: denaro frutto anche degli investimenti che il pluricampione di Formula1 nel corso degli anni ha sapientemente diversificato, alimentando così un vero e proprio impero.

I beni di famiglia in vendita

Oltre al denaro proveniente dagli investimenti, per finanziare le ingenti spese affrontare in questi ultimi 11 anni sono poi stati venduti da Corinna alcuni beni di lusso di proprietà del marito: da otto orologi messi all’asta lo scorso 14 maggio da Christie’s a Ginevra sono stati ricavati oltre 4 milioni di euro.

Come ricorda il Corriere della Sera, nel corso degli anni sono stati poi venduti altri beni, tra cui un jet privato e una residenza della famiglia in Norvegia.

di: Redazione - 30 Maggio 2024

Condividi l'articolo