La denuncia

Napoli, 14enne picchiata dall’ex fidanzatino 15enne: l’aggressione in un lido di Posillipo

Sul posto sono giunti i carabinieri. Pare che la ragazzina fosse stata vittima già in passato di violenze e molestie. Entrambi i giovani sono originari del quartiere Fuorigrotta

Cronaca - di Redazione Web - 27 Maggio 2024

CONDIVIDI

Napoli, 14enne picchiata dall’ex fidanzatino 15enne: l’aggressione dentro un lido di Posillipo

Ha aggredito a 15 anni la ex fidanzatina, di 14 anni, procurandole lesioni guaribili in 30 giorni. È successo ieri pomeriggio a Napoli, all’interno di un noto lido balneare di Posillipo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, per la segnalazione di un’aggressione. I militari si sono recati nella struttura, adiacente allo storico palazzo Donn’Anna. Dai primi accertamenti i carabinieri del pronto intervento hanno denunciato per lesioni e atti persecutori il 15enne.

14enne picchiata dall’ex fidanzatino 15enne a Posillipo

I militari hanno preso contatti con la vittima 14enne. La ragazzina sarebbe stata aggredita dal suo ex fidanzatino per motivi legati alla relazione ormai finita tra i due giovani. La 14enne è stata medicata nell’ospedale Fatebenefratelli ed è stata dimessa con una prognosi di 30 giorni. La ragazzina, in compagnia della madre, ha sporto denuncia raccontando altri episodi di molestie mai denunciati prima. La Procura per i minorenni di Napoli ha disposto l’affidamento del 15enne ai genitori.

L’intervento dei carabinieri e la denuncia

La storia tra i due adolescenti era terminata circa tre mesi fa. Ieri, però, i due si sono incontrati nuovamente e, al momento, non si esclude che il 15enne l’abbia seguita per tentare un nuovo approccio. Il giovane è incensurato e, secondo quanto emerge dagli accertamenti dei carabinieri nucleo radiomobile di Napoli, non apparterrebbe a famiglie legate alla criminalità. Entrambi i ragazzi sarebbero originari del quartiere Fuorigrotta.

27 Maggio 2024

Condividi l'articolo