In provincia di Napoli

Di chi è il corpo carbonizzato trovato in auto a Castellammare di Stabia: le indagini dei carabinieri

Sul posto i Vigili del fuoco e i militari. La vittima potrebbe essere un commerciante della cittadina del Napoletano: nessuna ipotesi investigativa è esclusa

Cronaca - di Redazione Web - 8 Aprile 2024

CONDIVIDI

Di chi è il corpo carbonizzato trovato in auto a Castellammare di Stabia: le indagini dei carabinieri

Il corpo di un uomo carbonizzato dalle fiamme che hanno avvolto la sua auto alla periferia nord di Castellammare di Stabia (località in provincia di Napoli) è stato trovato dai carabinieri che indagano sul rogo di questa mattina in via Napoli, nel comune stabiese. I vigili del Fuoco sono intervenuti intorno alle ore 6,30 per la segnalazione dell’incendio di un’auto, nella zona quasi ai confini con Torre Annunziata (località vesuviana in provincia del capoluogo campano).

Corpo carbonizzato trovato in un’automobile a Castellammare di Stabia

Qui era avvolta dalle fiamme una Suzuki Swift. Quando il rogo è stato domato, nell’abitacolo è stato scoperto il cadavere carbonizzato di un uomo. Dalle prime indagini dei carabinieri che sono giunti sul posto, la vittima sarebbe un commerciante di Castellammare di Stabia, ma si attende ancora una conferma ufficiale. Aperta un’inchiesta i cui approfondimenti dovranno stabilire le cause dell’incendio.

Di chi è il corpo carbonizzato trovato in auto a Castellammare di Stabia

Al momento l’intera area è transennata per consentire i rilievi necessari alle indagini e la strada di congiungimento tra le due città limitrofe è interdetta al traffico. Secondo quanto riportato da Il  Corriere del Mezzogiorno, all’interno della vettura i militari hanno trovato del liquido infiammabile. Al momento gli investigatori non hanno escluso alcuna ipotesi, al vaglio degli inquirenti le immagini delle video camere di sorveglianza presenti nella zona del ritrovamento.

8 Aprile 2024

Condividi l'articolo