Il caso

Investe e uccide un cane in Irpinia: litiga con il padrone e prende a calci l’animale senza vita

L'uomo, denunciato dopo l'intervento dei carabinieri, è sceso dall'auto ed ha litigato con il proprietario del quadrupede

Cronaca - di Redazione Web - 2 Aprile 2024

CONDIVIDI

Investe e uccide un cane in Irpinia: litiga con il padrone e prende a calci l’animale senza vita

I Carabinieri della Compagnia di Baiano, in provincia di Avellino, hanno denunciato un 60enne di Mugnano del Cardinale per uccisione di animale. L’uomo, alla guida della propria autovettura, avrebbe investito e ucciso l’animale, per poi colpirlo con un calcio, dopo un alterco con il proprietario.

Investe e uccide un cane in Irpinia: litiga con il padrone e prende a calci l’animale senza vita

Sul luogo dell’incidente, avvenuto nella tarda serata di venerdì a Mugnano del Cardinale, è subito intervenuta una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile. Il corpo del cane è stato successivamente trasportato presso una ditta autorizzata per le operazioni di sepoltura.

2 Aprile 2024

Condividi l'articolo