Il caso

Bimbo autistico cacciato dall’aula di una scuola di Afragola: il ministro Valditara manda gli ispettori

I genitori del ragazzino stanno pensando di sporgere denuncia

Cronaca - di Redazione Web - 23 Marzo 2024

CONDIVIDI

Bimbo autistico cacciato da un’aula della scuola di Afragola: il ministro Valditara manda gli ispettori

Per piacere, prendete quel ragazzo e portatelo in classe“. Così la preside dell’Istituto Europa Unita di Afragola (località dell’area Nord in provincia di Napoli), rivolgendosi a un’insegnante, ha chiesto di allontanare un bimbo autistico durante un evento organizzato nella scuola per la giornata contro il bullismo. Il fatto risale al 7 febbraio ma solo di recente i genitori del bambino lo hanno scoperto, grazie a un video che ha immortalato l’evento. Nell’aula magna dell’istituto del Rione Salicelle di Afragola si stava svolgendo un incontro, organizzato dai Lions International, tra gli studenti e Maria Luisa Iavarone, madre di Arturo, ragazzo che nel 2017 fu accoltellato alla gola da una baby gang in via Foria a Napoli e si salvò solo dopo un lungo ricovero in ospedale.

Bimbo autistico cacciato da un’aula della scuola di Afragola

Nel video si può notare il bambino, 11 anni, che emette alcuni suoni che evidentemente infastidiscono la dirigente scolastica, la quale chiede a un’insegnante seduta vicino al ragazzo di farlo uscire dall’aula e accompagnarlo in classe. Non appena il bimbo esce dall’aula, la preside riprende il suo discorso ai ragazzi. I genitori del bambino si sono rivolti all’associazione “La battaglia di Andrea“, impegnata nell’assistenza e per i diritti dei diversamente abili e attiva sul territorio di Afragola, e all’avvocato Sergio Pisani.

Bimbo autistico cacciato da un’aula della scuola di Afragola: i genitori e il ministero

La famiglia potrebbe ora decidere di presentare una denuncia ai Carabinieri. Il ministro dell’istruzione Giuseppe Valditara ha disposto un’immediata ispezione all’interno dell’Istituto comprensivo Europa Unita di Afragola – ispezione che si è già svolta in mattinata – dopo aver appreso il caso dell’allontanamento da un’aula scolastica di un bambino autistico durante un evento sul bullismo, lo scorso 7 febbraio. A renderlo noto è il ministero dell’Istruzione e del Merito.

23 Marzo 2024

Condividi l'articolo