Come attivare i collegamenti

Perché è sparito il link di Google Maps: cos’è il Digital Markets Act

Sulle schermate del motore di ricerca, da qualche tempo, moltissimi utenti non sono più riusciti ad accedere alla piattaforma per le indicazioni stradali. Ecco il motivo

Curiosità - di Andrea Aversa - 11 Marzo 2024

CONDIVIDI

Perché è sparito il link di Google Maps: cos’è il Digital Markets Act

In molto hanno notato che da un po’ di tempo non è possibile accedere a Google Maps direttamente dall’home di Google. Quindi, se ad esempio cercassi uno specifico indirizzo per poi vederne le immagini con Street view o leggerne le indicazioni per raggiungerlo, non posso più farlo scrivendolo nella barra di ricerca e cliccando poi su maps o sul riquadro ‘geografico’ che esce in alto come primo risultato. Il motivo? È da cercare e individuare all’interno del Digital Markets Act approvato dall’Unione europea sul tema della concorrenza. Dunque, perché è sparito il link di Google Maps e cos’è il Digital Markets Act?

Perché è sparito il link di Google Maps

Lo scorso 7 febbraio è stato ufficialmente approvato il Digital Markets Act. Un provvedimento comunitario che ha l’obiettivo di tutelare la concorrenza, attraverso l’imposizione di regole che dovrebbero garantire la competitività tra i vari attori del mercato digitale. Ad essere stati colpiti da tale norma, i giganti del web, quei cosiddetti gatekeepers, spesso accusati di monopolizzare il mercato perché gestori dei bisogni di milioni di aziende e utenti. Apple e Google hanno già apportato le dovute modifiche ai propri software, proprio per adeguarsi al nuovo dispositivo. Whatsapp, quindi Meta, rilascerà presto un relativo aggiornamento. Proprio per quanto riguarda il principale motore di ricerca, la prima novità, è stata quella di scollegare Google Maps.

Cos’è il Digital Markets Act

Ora, se si cerca un luogo su Google, come risultato non comparirà più il link alla piattaforma ma una semplice immagine. Il motivo? Google è stato costretto dal Digital Markets Act di dare lo uguale spazio ad altri portali che offrono lo stesso servizio. In pratica il colosso di Mountain View, non può ‘sfruttare’ la propria home per promuovere i propri servizi. È scritto nel Digital Markets Act: “Se i servizi non sono collegati, alcune funzionalità che prevedono la condivisione di dati tra servizi Google saranno limitate o non disponibili. Se scegli di non collegare i servizi, non uscirai dal tuo account in alcun servizio Google. Inoltre, il collegamento dei servizi Google non riguarda la condivisione dei tuoi dati con servizi di terze parti“.

Come riabilitare il link a Google Maps e agli altri servizi Google

È possibile, però, scegliere e decidere di abilitare il link di Maps e a qualsiasi altro servizio offerto da Google. Se si utilizza Chrome per navigare in internet basta cliccare qui, accedere alle impostazioni del proprio account Google e selezionare i servizi previsti dal motore di ricerca, ai quali si vuole avere accesso diretto. In alternativa, l’utente dovrà andare sul sito del portale se vorrà consultare Google Maps. Per quanto riguarda invece Whatsapp, l’applicazione di messaggistica – insieme a tutte le altre come SnapchatTelegram – dovrà essere abilitata dagli sviluppatori a comunicare esternamente verso altre app. In pratica, prossimamente, l’utente potrà scrivere un messaggio da Whatsapp diretto all’app Telegran del destinatario, e viceversa.

11 Marzo 2024

Condividi l'articolo