Il rapper innamorato

Alfa, chi e e perché si chiama così: il cantante a Sanremo con “Vai”

Spettacoli - di Redazione Web - 6 Febbraio 2024

CONDIVIDI

Alfa, il cantante al suo debutto a Sanremo 2024. Foto da Instagram.
Alfa, il cantante al suo debutto a Sanremo 2024. Foto da Instagram.

Diventato noto al grande pubblico per il brano “Bellissimissima”, il tormentone dell’estate 2023, Alfa debutta a Sanremo per l’edizione 2024 con il brano “Vai!”. Poi sarà la volta del duetto con Roberto Vecchioni in “Sogna ragazzo sogna”. Ventitreenne, originario di Genova, il suo vero nome è Andrea De Filippi.

L’esordio di Alfa e il successo

Inizia a dedicarsi alla musica già da giovanissimo: dopo i primi studi di chitarra e pianoforte a otto anni, a quindici l’artista inizia a partecipare a concorsi di freestyle. Inizia a macinare visualizzazioni sui social dove annovera 32 milioni di views su YouTube e più di 72 milioni di streams su Spotify, grazie a brani come “Dove sei?” (3,6 milioni di visualizzazioni, primo successo in rete), “Il giro del mondo”, “Tempo al tempo”, “Chiara Ferragni” (dedicata alla moglie del collega Fedez), “Testa tra le nuvole” e “Wanderlust!”. “Cin cin”, uno dei suoi brani più noti, prodotto dal fidato collaboratore Yanomi, ha superato quota 10 milioni di visualizzazioni.

Perché Alfa si chiama così

Il rapper ha scelto come nome d’arte ‘Alfa’ per un motivo ben preciso. Lo ha spiegato lui stesso in un’intervista a Wabboh “Alfa deriva dal greco antico. Io ho fatto il liceo classico e volevo menarmela un po’. Vuol dire inizio, principio. Ho un lato del mio carattere – che odio, ma che serve – ed è l’essere eternamente insoddisfatto. Qualunque sia il risultato, non mi basterà mai. Per questo mi sentirò sempre all’inizio di qualunque cosa io faccia, in qualunque momento. Per questo Alfa: è la mia insoddisfazione ma anche il mio carburante. Mi spinge sempre a fare il 101%”.

Chi è la fidanzata di Alfa, Sofia Marco

Secondo quanto riportano le cronache rosa, Alfa avrebbe reso pubblica la sua relazione con Sofia Marco, giocatrice di pallavolo della Serteco Volley School di Genova, squadra che milita nel campionato di Serie B1. Nel 2017 la ragazza è stata campionessa provinciale Under-16. In passato alcuni rumors indicavano che il cantante fosse fidanzato con Virginia Montemaggi – l’influencer milanese apparsa nel videoclip di “Cin Cin” – ma entrambi avevano sempre smentito le voci.

Il significato della canzone “Vai!” di Alfa

Rapper dal volto pulito che nelle sue canzoni racconta quasi sempre l’amore, pone in “Vai!” un suo punto di arrivo. “E’ il frutto delle riflessioni dei miei ultimi cinque anni, da quando ho capito che avrei voluto fare questo mestiere. Il messaggio è: andiamo avanti senza guardare indietro. Non ci si deve fermare – ha spiegato Alfa in un’intervista a Tv sorrisi e canzoni – A livello musicale è molto energetico con la cassa dritta come un battito cardiaco. Una scelta coraggiosa per me”. E racconta che molto della canzone la deve ai suoi nonni. “Durante il liceo pranzavo spesso dai nonni e mio nonno un giorno mi disse: ‘ c’è chi corre perché scappa e chi corre perché insegue’”.

Il testo della canzone a Sanremo “Vai!”

Mi han detto che il destino te lo crei soltanto tu
Vai a tempo col respiro e se corri ne avrai di più
Ma se morirò da giovane
Spero che sia dal ridere
Mi han detto se ti senti così vivo
Non guardare indietro mai e vai uh uh
Non guardare indietro mai e vai uh uh
Non guardare indietro e vai vai
Mi han detto punta al sole ma non come Icaro
Che il mondo è troppo grande per pensare in piccolo
Ma se morirò da giovane
Qualcosa avrò da scrivere
Mi han detto aspetta che arrivi il mattino
Dopo prendi tutto e vai
Io voglio solo vivere
Sia piangere che ridere
Il cielo sarà il limite
Se stai via dalla strada e via dai guai
Tu non guardare indietro mai e vai uh uh Io voglio solo vivere
E piangere dal ridere
Il cielo sarà il limite
Se stai via dalla strada e via dai guai
Tu non guardare indietro mai e vai uh uh
Non guardare indietro mai e vai uh uh
Non guardare indietro e vai
Mi han detto tempo al tempo
E non avere fretta più
Ricordo che cantavo lì disteso nel letto
Sognandomi cantare ma dentro a un palazzetto
Provo a inseguire il vento
Ma se va fuori rotta
Punterò al cielo aperto
E vedo dove mi porta
Perché anche se non sai dove vai
L’importante è solo che vai, che vai, che vai Io voglio solo vivere
Sia piangere che ridere
Il cielo sarà il limite
Se stai via dalla strada e via dai guai
Tu non guardare indietro mai e vai uh uh Io voglio solo vivere
E piangere dal ridere
Il cielo sarà il limite
Se stai via dalla strada e via dai guai
Tu non guardare indietro mai e vai uh uh
Non guardare indietro mai e vai uh uh
Non guardare indietro mai e vai uh uh
E vai uh uh
Se stai via dalla strada e via dai guai
Tu non guardare indietro mai e vai

6 Febbraio 2024

Condividi l'articolo